Agenzia Stampa Aspapress

Autorizzazione Tribunale di Forlì 6/91 del 8 marzo 1991 - Anno XXX - Registro Nazionale della Stampa 02659 - Registro Operatori Comunicazioni n. 1187 - Direttore Editoriale e responsabile Enzo Fasoli - Casella postale 19152 - 00173 Roma Cinecittà est - Responsabile dati: Carlo Carbone - Capo redattore Cristiano Rocchi. Associazione Periodici Associati: Presidente Enzo Fasoli - Responsabile settore: Angelo Misseri - Redazione Daniela Zappavigna.

25 gennaio 2020

CASA SANREMO XIII EDIZIONE: SIGLA LA PARTNERSHIP CON RAI E DIVENTA LA CASA DEL FESTIVAL



CASA SANREMO
XIII EDIZIONE

SIGLA PARTNERSHIP CON RAI
E DIVENTA UFFICIALMENTE "LA CASA DEL FESTIVAL"


Casa Sanremo, creata ideata e realizzata 13 anni fa dal Consorzio Gruppo Eventi, arriva a una data importante della sua storia, firmando una partnership con RAI e diventando ufficialmente "La Casa del Festival". Il taglio del nastro avverrà domenica 2 febbraio, alle 19, con il Presidente del Consorzio Gruppi Eventi Vincenzo Russolillo al fianco di Antonio Marano, Presidente di Rai Pubblicità.

"Questa è un'edizione molto importante per Casa Sanremo – afferma Vincenzo Russolillo, Presidente di Consorzio Gruppo Eventi – La crescita del progetto, nato 13 anni fa da un'idea condivisa con Mauro Marino, oggi diventa più forte e concreta nella partnership con RAI, che si traduce in un lavoro incrociato, fianco a fianco con la Tv di Stato, e diventa esponenziale e esplosiva con "Tra palco e città" e la triangolazione con il Teatro Ariston e il grande palco di Piazza Colombo. Restano alcuni punti fermi, che il pubblico ha imparato ad amare, come l'opportunità di vedere il Festival in diretta sui megaschermi allestiti nei teatri di Casa Sanremo e l'ampio planning di eventi, che mette in vetrina tanti ambiti, dal social alla cultura, al food, per permettere a cittadini, turisti e addetti ai lavori, che in quei giorni affollano Sanremo, di vivere con uno spirito di euforia la settimana del Festival della musica italiana. Oggi, finalmente vediamo realizzato il nostro sogno: quello di essere parte integrante dell'evento più seguito dagli italiani".

"Quest'anno – afferma Antonio Marano, Presidente di Rai Pubblicità –, grazie alla partnership siglata da Rai e Rai Pubblicità con il Consorzio Gruppo Eventi, Casa Sanremo diventa un luogo ancor più vivo e pulsante, dove arriveranno tutti gli ospiti della kermesse canora più amata di Italia e dove saranno ospitati una serie di eventi istituzionali, culturali e musicali aperti al numeroso pubblico sanremese, che, come sempre, potrà accedere ai teatri anche per seguire il Festival sui megaschermi. Dalla mattina alla notte, con una programmazione che culmina nell'atteso Altro Festival, Casa Sanremo ospiterà nella VIP Lounge Mango collegamenti in diretta con le trasmissioni RAI del daytime e accenderà le notti sanremesi con showcase degli artisti in gara e dj set a cura di Radio2".
Ma le novità non si fermano qua. In occasione della 70ª edizione, il Festival esce dall'Ariston per coinvolgere come mai prima d'ora la città di Sanremo, con il progetto crossmediale "Tra palco e città", la cui produzione esecutiva è stata affidata proprio al Consorzio Gruppo Eventi, che porterà l'intrattenimento della settimana del Festival tra la gente nelle piazze e nei palazzi storici della città. Un lungo red carpet collegherà il Teatro Ariston a Casa Sanremo, passando per Piazza Colombo, dove sarà collocato un grande palco, sede dei programmi TV e Radio della Rai e main stage degli eventi collaterali, con concerti ed esibizioni dalla mattina fino a notte fonda.

TOMMASO MARTINELLI

E' GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all' acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968
 

23 gennaio 2020

PRIMA NAZIONALE COCKTAIL X 3 GIOVEDì 23 GENNAIO ROMA con FRANCO OPPINI MIRIAM MESTURINO E MARCO BELOCCHI


GentaRosselli e DianAct
presentano

COCKTAIL PER TRE
(Caprichos)
di Santiago Moncada

Traduzione Pino Tierno
Regia Marco Belocchi


Giovedì 23 gennaio '20 alle ore 21,00 al Teatro Marconi debutterà in prima nazionale, rappresentato per la prima volta in Italia lo spettacolo "Cocktail per tre" (nel titolo originale Caprichos) per la regia di Marco Belocchi, tradotto da Pino Tierno. 
In scena Franco Oppini, Miriam Mesturino e Marco Belocchi.
Cocktail per tre (nel titolo originale Caprichos) è una commedia nel senso più nobile del termine. Ovvero una trama ben strutturata, dei personaggi credibili, dialoghi scoppiettanti, un finale a sorpresa. Una di quelle commedie che, nonostante metta in scena uno dei temi più sfruttati, il triangolo amoroso, riesce, con un'ennesima variazione, ancora a stupire e a far riflettere, pur divertendo. Ma Caprichos è soprattutto una commedia per attori, dove è la sapienza e perché no? la scaltrezza degli interpreti a fare la differenza. Dove l'ironia e l'ambiguità della parola passano attraverso le allusioni recitative, gli sguardi, le pause, il ritmo. I tre personaggi che il testo propone hanno tutti caratteristiche ben definite e specialmente i due contendenti maschili, Gianni, l'ex marito di Cristina, impenitente e simpatico donnaiolo, e Vittorio, l'attuale amante di lei, parlamentare europeo, serio, posato, ma calcolatore, sono due caratteri diametralmente opposti, ma con sfumature sottili che con lo scorrere della vicenda si evolvono in maniera imprevedibile. Cristina, attrice di successo, dotata di personalità ed estro, si trova tra due fuochi ed è forse lei a risultare la vera vittima di un gioco se non perverso, quantomeno crudele.
Dosare questi elementi è determinante per la riuscita della commedia che, sebbene si ponga sul piano dell'intrattenimento, non cede però alla facile risata o all'effetto farsesco. Basandosi invece su una scrittura divertente, corrosiva e di notevole penetrazione psicologica, mette a nudo sia alcune dinamiche di coppia, sia i concetti tradizionali di fedeltà-amore-tradimento e, avvalendosi di un'ironia e di un distacco certamente da assecondare, diventa uno spettacolo godibile e intelligente, perfino leggibile a più livelli.

La quarantenne Cristina è un'attrice di successo, ma con una vita privata piuttosto problematica. Separata da Gianni, un uomo ormai sulla sessantina, ma sempre giovanile, simpatico e donnaiolo, con cui è stata sposata cinque anni e dal quale ha avuto una figlia, intrattiene da qualche tempo una relazione clandestina con Vittorio, uomo politico al parlamento europeo, a sua volta sposato. Mentre questi è via per una delle sue missioni all'estero, Cristina riceve la visita del suo ex-marito, e in qualche modo ci finisce di nuovo a letto. Al mattino mentre Gianni sta lasciando l'appartamento, torna inaspettatamente Vittorio. I due si incontrano e certamente, nella loro assoluta diversità, non si trovano simpatici. Nell'imbarazzo generale, Cristina comunque confessa di aver passato la notte con l'ex-marito e Vittorio, pur se rammaricato, decide di troncare una relazione e una donna in cui credeva ciecamente. Cristina, distrutta e in preda ai sensi di colpa, esce lasciando soli i due rivali. A questo punto l'autore, con un coup-de-théâtre, capovolge la situazione e la commedia si avvia verso un finale inaspettato.


E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

The Best Artist Award's al Casinò Municipale di Sanremo sabato otto febbraio con GIANLUCA MAGNI




The Best Artist Award's 
Casinò Municipale di Sanremo sabato otto febbraio :
Un evento targato Canale Italia Cantando Ballando 

La massima vetrina per ogni Artista ! La location più prestigiosa  ! Il grande palco del casinò di Sanremo ! Li è nato il Festival e si sono esibiti i più grandi artisti italiani ed internazionali , ancora oggi ospita i più grandi spettacoli italiani , Massimo Ranieri , Cristian De sica , Renzo Arbore , Renga e tanti altri.......
Una serata che diventa una vera e propria occasione di promozione in grado di dare la massima spinta alla vostra carriera.
Media:
Riprese televisive di Canale Italia con messa in onda su Canale Italia Cantando e Ballando della manifestazione .
10 testate giornalistiche nazionali cartacee e web magazine accreditate  per un evento spettacolare.
Ospiti d'onore : 
Roberto Farnesi 
Giorgio Manetti 
Viola Valentino
Gianluca Magni 
Adriano De Pasquale
Marco Falagiani
Gianni Pettenati
A.R Manager Universal Music 
E tanti altri
Cosa Offriamo:

Gli artisti selezionati saranno ospiti alla grande serata di gala e si esibiranno sul grande palco del Casinò di Sanremo .  
Più in dettaglio:
Gli artisti selezionati arriveranno al casinò di Sanremo saliranno dal Red Carpet accolti dai nostri fotografi , primo shooting fotografico professionale sulla mitica scalinata del Casinò e  accolti dalle hostess di Canale Italia saranno condotti all'area interviste ..dopo le interviste radio televisive realizzate nelle sale esclusive del casinò ci sarà l'ingresso nel Roof garden gli artisti ceneranno nei tavoli vip in ogni tavolo è garantita la presenza di uno tra gli ospiti indicati sopra che cenerà con loro ....l'inizio dello show (trasmesso da Canale Italia) è concomitante alla cena , di volta in volta gli artisti saranno chiamati sul palco per l'esibizione e la relativa premiazione che sarà fatta da un ospite vip che darà il premio enunciando la motivazione , fotografie di rito , videoclip dell'esibizione premiazione compresa e servizio fotografico professionale minimo 30 scatti.
Tutti gli artisti premiati saranno inoltre inseriti nei servizi giornalistici nelle testate giornalistiche presenti all'evento.
Il contributo spese  per la partecipazione cena  compresa e di € 300.
La finale del talent THE BEST sarà l'8 Febbraio a Sanremo al casinò. Io sarò ospite e giurato del talent
 Talent ideato da Andrea Magini e Antonella Grassini e condotto da Andrea Magini. Al mio fianco, in giuria, il mio personal hair stylist Alessandro Siri. La finale del talent sarà trasmessa da Canale Italia (161 digitale)

Durante il carnevale, a Viareggio, interpretero il ruolo del mafioso in in film americano, al fianco di Clarissa Burt. Uno dei produttori è italiano di Viareggio e si chiama Emanuele Romani, che, da tanti anni, abita a Los Angeles. Ecco perché il film viene girato in parte a Viareggio. È il mio esordio in un film americano. Per me un vanto poter lavorare in un film americano.
Ciao gianluca 
Il produttore del fillm 
Si chiama 
Henning morales
Il film si chiama 
Hitter and twist, e' la continuazione del film
" destinova" e " the dirt merchant".
Il 13 febbraio al teatro eden con orario da decidere ancora faremo la premiere in Italia del film "destinova",
Ospite d onore clarissa burt .
Henning morales produttore. 
Gianluca magni ospite .
Organizzatore serata ed evento 
Emanuele romani chef e ristoratore event organizer a los angeles con la sua compagnia Bitetaly73.
Presenta la serata

E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

Cinema: terminata "LA GOCCIA MALEDETTA", opera sul femminicidio interpretata da Nadia Bengala con la regia di Emanuele Pecoraro


Comunicato stampa
Cinema: terminata “LA GOCCIA MALEDETTA”, opera sul femminicidio interpretata da Nadia Bengala con la regia di Emanuele Pecoraro
Si sono concluse in questi giorni le lavorazioni de “La goccia maledetta”, nuovo cortometraggio diretto da Emanuele Pecoraro, prodotto da Angelo Bassi per la Mediterranea Productions srl. Il mini-film, tratto da un racconto originale di Roberto Ricci, contenuto nella raccolta “Nero corvino” (Edizioni Le mezzelane), è stato sceneggiato da Lorenzo De Luca e da Pierfrancesco Campanella.
“La goccia maledetta” è un thriller psicologico, ricco di colpi di scena, tutto giocato sulla attualissima tematica della violenza sulle donne, che spesso degenera in veri e propri omicidi. Un noir che vuole essere una metafora della fragilità dei rapporti umani al giorno d’oggi e del senso di colpa generato dalla paura e dal dolore dell’abbandono, portati alle estreme e più crude conseguenze.
Tra gli interpreti figurano la bellissima Nadia Bengala, ex Miss Italia e molto apprezzata di recente nel pluripremiato noir “L’Idea malvagia” di Pierfrancesco Campanella, il bravo Lorenzo Lepori e la sensuale Francesca Anastasi.
Le riprese sono state effettuate tra Pescia Romana (in una villa privata) e Montalto di Castro (nell’hotel “Ospite Inatteso” di Giuseppe Simonelli). Art director Laura Camia, direzione della fotografia a cura di Sacha Rossi, trucco e acconciature di Giovanna Carchia, montaggio di Marco Pagliarin, opere di scena di Mario D’Imperio, color correction di Sebastiano Greco, missaggio di Gianfranco Tortora. La colonna sonora è stata composta da Paolo Reale, mentre l’organizzazione generale e produzione esecutiva sono di Pierfrancesco Campanella.
Per il regista Emanuele Pecoraro si tratta di un ritorno al genere horror, dopo il suo discusso cortometraggio d’esordio “Solitudini pericolose”, noto per i problemi avuti con la censura, che in un primo momento ne aveva addirittura vietato la visione ai minori di anni diciotto. Di Pecoraro si ricordano anche i lusinghieri riscontri ottenuti con i suoi docufilm “La città d’acqua” e “28… ma non li dimostra”.


E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

22 gennaio 2020

HI KEN! HI BARBIE! SIGNORE E SIGNORI RODRIGO ALVES A "SPETTACOLANDIA"


Ci troviamo qui, nell'incomprensibile mondo di "spettacolandia". Le sue regine, i suoi re e tutte le corti sono sempre presenti. Tra sceneggiate, travolgenti costumi e parole pronunciate che fluttuano nell' aria, la nostra mente e' rapita come quella di un bambino in un grande circo. Musica, sorrisi e luci, abbagliano la nostra capacita' di razocinio. E spesso, ci ritroviamo al di la' dello schermo, basiti e interdetti ma  per la maggiore non riusciamo a staccare. Specialmente quando a condurre sono le cosiddette "regine di cuore"!
Piu' o meno inutili e poco interessanti i temi che si affrontano solitamente ma ultimamente ce ne e' stato uno che ha indignato seriamente molte persone: Ken è diventato Barbie. Rulli di tamburi, le campane suonano a festa e gli applausi sono assordanti! quando entra lui, Rodrigo Alves, famoso per essere stato per anni celebre, perché' definito il Ken umano.
Ora: Ve li ricordate ken e Barbie? la coppia della casa di giocattoli "Mattel" che ha ideato e costruito centinaia di bambole con questo nome? Ci sono collezionisti in tutto il mondo che non hanno perso neanche una delle tante versioni dei due personaggi. E Rodrigo Alves in tutto cio? Rodrigo ha il primato di interventi chirurgici piu' o meno invasivi che, volutamente, lo hanno reso molto simile al bamboccio della "Mattel". Nonostante la sua fama, i suoi finti muscoli e la sua faccia a dir poco deturpata "ken" ha un sogno: essere Barbie!
In poco tempo per "spettacolandia" il gioco e' fatto. Un bel bustino, capelli lunghi e sontuosi, abiti accompagnati da un make up a dire poco femminile, e sul podio sale "Barbie". " Una donna!" grida sorridente e fintamente sorpresa qualche "regina". "Una donna a cinque stelle, una Barbie in carne ed ossa". " Come ti senti adesso che sei una donna?" e poi ancora " Com'e' il tuo rapporto con gli uomini?", qualche "circense" addirittura esagera" e prosegue " Adesso che sei una donna, come cambier° la tua vita?"
Adesso facciamo un passo indietro. Ho deciso di scrivere questo articolo perché mi sono occupato, insieme ad altre persone di transizione sessuale e ho visto, ascoltato e riconosciuto, l'indignazione delle centinaia di persone ( solo nel nostro paese), che ogni giorno lottano, per raggiungere un'identità sessuale moralmente e legalmente vera.
Rodri ( il suo momentaneo nome d'arte, dichiara la " bambola"), racconta che questo e' sempre stato il suo vero sogno, e' felice. Tutto fantastico e gioioso, se non fosse che per l'ennesima volta, è il fenomeno mediatico poco rispettato e solamente assecondato. Perché'? Perché Rodrigo e' disponibile e la sua effimera felicita' lo rende ancora piu' comunicativo. Infatti nonostante lui, in tanti programmi, tenti di spiegare, che il suo percorso e' solo iniziato, che dovrà affrontare molti e difficili interventi chirurgici, c'e' chi continua a fare spettacolo. Anche se io direi a Dare spettacolo.
Premesso che, io nello specifico, ma tutte le persone che lavorano nelle varie redazioni in cui scrivo, siamo convinti che non sia il corpo a definirci maschi o femmine c'e' da comprendere l'indignazione delle persone che hanno da anni intrapreso questo percorso e che magicamente hanno sentito chiamare donna, un personaggio che purtroppo ancora non lo e', e non lo sara' per parecchio. Infatti i social anche stavolta hanno dato voce, (la vera voce) a chi questo argomento lo tocca con i guanti, proprio per rispettarne la delicatezza. Dietro la transizione sessuale, si nascondono: Paura; incertezza; solitudine e tante altre emozioni non troppo facili con cui convivere. Non sempre si incontrano le persone giuste, medici compresi, e addirittura spesso queste persone arrivano a gesti estremi dettati dalla disperazione. Per cui meno spettacolo e piu' informazione sarebbero d'obbligo. Ma io vorrei chiudere, augurandomi che il popolo transessuale, comprenda che spesso i cattivi comunicatori siamo noi, e le persone come Rodrigo Alves dei "fenomeni" biecamente utilizzati per alzare ancora un po' gli ascolti. Grande stima per chi ha il coraggio di essere se stesso lottando ogni giorno e accoglie i più deboli, se pur accecati dallo spietato mondo dello showbusiness! Per cui, tanta fiducia nei transessuali che sicuramente capiranno quale e' il gioco e tanti auguri Rodri!
Cristiano Rocchi


E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968


21 gennaio 2020

OMAGGIO A SAN GIOVANNI PAOLO II A SANREMO CON I PAPABOYS CHE ANTICIPA IL FESTIVAL



Sanremo 2020: un omaggio a Giovanni Paolo II
I Papaboys nella città dei fiori con il cantautore Fabrizio Venturi per portare la 'Lettera agli artisti' del Pontefice ed il brano 'Caro Padre', dedicato al Santo polacco

In occasione della 70ma edizione del Festival della Canzone italiana, c'è una iniziativa musicale 'di valore' in programma, dedicata a Giovanni Paolo II; un omaggio al Santo amato dagli artisti che riceveranno, durante i giorni della kermesse, la 'Lettera agli artisti' che il Pontefice scrisse per ricordare il talento, l'arte e la fonte di ispirazione di ogni creatività. 50 giovani dei Papaboys distribuiranno questo dono  nella settimana festivaliera.
Fabrizio Venturi, direttore artistico della compilation 'Sanremo Doc' che ha lanciato l'idea dell'iniziativa, è un artista fiorentino il cui ingegno riesce a portare in un genere come il pop-rock, il significato dell'esistenza umana,  che sembra uscire dalla penna di un poeta che descrive il perfetto incontro tra anima e parole. 
Il brano " CARO PADRE", è dedicato a GIOVANNI PAOLO II - ricorda il cantautore - che è stato e continua ad essere il padre ideale di tutti gli artisti, perché proprio come un padre ci ha guidati con coraggio alla compartecipazione della vita in tutte le sue sfumature.
'Sono previsti alcuni momenti di confronto e dibattito con gli addetti ai lavori del Festival – dichiarano dall'organizzazione dei Papaboys – ed anche momenti di esibizione dal vivo all'interno del Palafiori. In questi giorni di preparazione del Festival abbiamo pensato di creare dei contatti ed avvisare tutti i responsabili, sia delle strutture Rai, sia dal lato sociale ed amministrativo della città"
Durante l'Omaggio a Giovanni Paolo II, i Papaboys e Fabrizio Venturi hanno deciso di dedicare un ricordo particolare al cantautore cristiano Roberto Bignoli. Sarà presente Paola Maschio, la consorte del rocker recentemente tornato alla Casa del Padre. 'Abbiamo parlato e sognato tante volte con Roberto di essere insieme, presenti a Sanremo - dichiarano gli organizzatori - e quest'anno lo faremo. Come Giovanni Paolo II, anche Bignoli, per noi, è sempre presente!'
"Giovanni Paolo II ha sempre avuto grande fiducia nei potenti strumenti della comunicazione che in un suo documento (Redemptoris missio) ha definito come il primo areopago del mondo moderno, per la loro capacità  di unificare l'umanità , rendendola un villaggio globale - ha detto il componente della Giunta Nazionale dell'Ucsi e consigliere nazionale Salvatore Di Salvo, Papaboys ad Honorem -. E se ne è servito con sapienza ed equilibrio, per diffondere in tutto il mondo il Vangelo dell'amore di Dio. Onorare con un brano il Papa della comunicazione, oggi, ha un significato e un valore  importante perchè significa che il suo messaggio è sempre presente nel nostro cammino. San Giovanni Paolo II, potrebbe essere  il  patrono dei comunicatori digitali,  come san Francesco di Sales lo è dei giornalisti".


E' GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all' acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

Lettere a Yves - Moroccan Cocktail Party a Teatro Villa Torlonia




75561850-9402-4188-ac51-77804af585d4.jpg
Lettere a Yves
Roma, 24 - 25 - 26 Gennaio 2020
Teatro di Villa Torlonia
Reading-spettacolo tratto da "Lettere a Yves Saint Laurent" di Pierre Bergé con Pino Ammendola e la partecipazione straordinaria di Maria Letizia Gorga.
Musiche originali composte ed eseguite al pianoforte da Giovanni Monti.
Regia di Roberto Piana.

Yves Saint Laurent è considerato uno dei più grandi creatori di moda di tutti i tempi, ma senza Pierre Bergé, suo compagno e collaboratore per cinquant'anni, il suo talento non si sarebbe espresso così pienamente.
In queste emozionanti lettere postume, Bergé si rivolge a lui con una prosa semplice ma raffinata, ricostruendo la storia di uno straordinario sodalizio personale e professionale durato una vita intera.
Laura Bosetti Tonatto sarà main partner dell'appuntamento con il profumo Majorelle, ispirato al giardino di Marrakech più amato da Yves Saint Laurent e Pierre Bergé, che lo acquistarono riportandolo allo splendore originario. Le ceneri di Saint Laurent, per suo volere, sono state sparse nelle rose del giardino.

Evento in collaborazione con Altaroma, inserito nel calendario ufficiale della fashion week romana.
E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

OSSIGENO PER L'INFORMAZIONE - LE QUOTE 2020 MODALITA' E VERSAMENTI - NOTIZIE E INFORNAZIONI IN BREVE




Image


Image

Assemblea dei partecipanti alla Fondazione dell'Ordine dei Giornalisti dell'Emilia-Romagna. Appuntamento giovedì 30 gennaio a Bologna nella sede dell'OdG

Image

4023 giornalisti minacciati. 24 sotto scorta. L'analisi di Alberto Spampinato

Image

Quota OdG 2020: importo, scadenza, modalità di versamento, bollino



IN BREVE

COMUNICATE CAMBI DI RESIDENZA, INDIRIZZO MAIL O PEC
Chiediamo ai colleghi di comunicarci eventuali cambi di indirizzo della propria residenza e quelli di posta elettronica, sia normale sia certificata (ricordiamo che la PEC è un obbligo di legge per tutti gli iscritti ad un Ordine professionale). La ragione di questa richiesta è evidente.

ELEZIONI INPGI 2020: QUANDO, DOVE, COME SI VOTA
Si terranno dal 10 al 16 febbraio 2020 le elezioni per il rinnovo degli Organi di amministrazione e controllo dell'INPGI (Gestione principale e separata). Per conoscere i candidati, venerdì 24 gennaio alle ore 11, l'Aser organizza un incontro a Bologna, presso la sede dell'OdG regionale.

IL 21 MARZO 2020 ASSEMBLEA ANNUALE DELL'ODG REGIONALE
Avrà luogo sabato 21 marzo, alle ore 10, presso l'Hotel Savoia Regency di Bologna, l'annuale assemblea di bilancio degli iscritti all'Ordine dell'Emilia-Romagna. Come di consueto, sarà occasione per discutere dei problemi della categoria. Verranno  assegnati riconoscimenti a 54 colleghi per i 40 anni di permanenza nell'Albo.
Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna

Direttore responsabile: Giovanni Rossi
Caporedattore e webdesk: Franca Silvestri
Referente progetto istituzionale e sviluppo web: Miro Albertazzi
Redazione: Consiglio Odg (Emilio Bonavita, Antonio BoschiMichelangelo Bucci, Rosalba Carbutti, Mario Paolo Guidetti, Silvestro Ramunno, Lorenzo Marco Sani,  Emilia Vitulano) 
Proprietario: Ordine dei Giornalisti Emilia-Romagna
REGISTRAZIONE TRIBUNALE DI BOLOGNA N. 7061/2000


E' GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all' acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

Post più popolari