Agenzia Stampa Aspapress

Autorizzazione Tribunale di Forlì 6/91 del 8 marzo 1991 - Anno XXX - Registro Nazionale della Stampa 02659 - Registro Operatori Comunicazioni n. 1187 - Direttore Editoriale e responsabile Enzo Fasoli - Casella postale 19152 - 00173 Roma Cinecittà est - Responsabile dati: Carlo Carbone - Capo redattore Cristiano Rocchi. Associazione Periodici Associati: Presidente Enzo Fasoli - Responsabile settore: Angelo Misseri - Redazione Daniela Zappavigna.

Cerca nel blog

3 luglio 2020

RAI GULP - #EXPLORERS - A NOLA (Napoli) con l'Alfiere della Repubblica, ELENA SALVATORE, per una puntata contro le barriere architettoniche

 

#EXPLORERS, A NOLA CON L'ALFIERE DELLA REPUBBLICA ELENA SALVATORE

Venerdì 3 Luglio 2020 – Ore 18

 

In onda ogni venerdì, alle ore 18 su Rai Gulp (canale 42) e in replica il sabato alle ore 14.10

 

L'Alfiere della Repubblica, Elena Salvatore, sarà la protagonista della nuova puntata di #Explorers, il magazine di Rai Gulp. Appuntamento venerdì 3 luglio, alle ore 18, e in replica sabato alle ore 14.10 sul canale 42 del digitale terrestre e su RaiPlay, per una puntata girata a Nola, in provincia di Napoli.

 

Elena Salvatore ha 10 anni ed è un Alfiere della Repubblica, premio che gli è stato conferito quest'anno dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per il suo impegno contro le barriere architettoniche. Costretta a vivere su una sedia a rotelle, Elena ha girato dalla sua casa di Nola un video in cui denuncia le continue difficoltà per i disabili e rivendica i diritti delle persone diversamente abili.

 

Oltre a raccontarci i suoi sogni e le sue ambizioni, Elena farà conoscere al pubblico di Rai Gulp luoghi, curiosità e attività di Nola adatte a ragazzi della sua età e lo farà anche attraverso l'uso dei social. In particolare il parco comunale di Nola dove tanti giovani si radunano per intrattenersi e giocare, e la Festa dei Gigli, patrimonio Unesco, che quest'anno si terrà nella formula di un contest. Spazio all'antica arte della cartapesta nolana e ad alcune attività legate al Museo Storico Archeologico della città

 

La trasmissione incontrerà anche la scrittrice dodicenne Elena Mora, autrice del romanzo fantasy "Le cronache dell'Awad", e lo street artist Jorit, autore di murales che hanno fatto il giro del mondo, l'ultimo dei quali dedicato a George Floyd.

 

I ragazzi possono interagire attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook (https://www.facebook.com/RaiGulp/) e Twitter (@RaiGulp).

 


Dl Rilancio, l'allarme del Forum “No del Parlamento agli aiuti al Terzo settore, così vanno in crisi le associazioni e il volontariato”

 

 

Dl Rilancio, l'allarme del Forum "No del Parlamento agli aiuti al Terzo settore, così vanno in crisi le associazioni e il volontariato"

La portavoce Fiaschi "Dal Dl Rilancio scomparsi gli emendamenti Salva-Terzo settore in discussione alla Camera"

"È sconfortante l'evoluzione del dibattito parlamentare in merito agli emendamenti al Dl Rilancio di rilievo per il Terzo settore, a partire da quello per estendere l'accesso al credito agevolato al Terzo settore. Nonostante le tante rassicurazioni e il ruolo indiscutibile svolto dalle organizzazioni del Terzo settore già prima della crisi nella loro costante azione di aiuto a tantissime persone fragili, in condizioni di esclusione sociale o di povertà, non si è passati dalle parole ai fatti. Siamo preoccupati per le ricadute sociali di questa scelta." Claudia Fiaschi, portavoce del Forum nazionale del Terzo Settore accoglie così la notizia che nella discussione in corso alla Camera sulla conversione in legge del decreto "Rilancio" sono scomparsi gli emendamenti riguardanti le misure di sostegno al Terzo settore e in particolare l'emendamento che estendeva anche a tutti gli enti di Terzo settore la garanzia dello Stato per l'accesso al credito, già prevista per le imprese.

"Forse è bene ricordare che il Terzo settore – continua Fiaschi – è anche un pezzo importante dell'economia del Paese: dà lavoro a più di 800mila persone, delle quali oltre la metà sono impiegate dalle associazioni che non svolgono attività di impresa. Si tratta tuttavia di organizzazioni fragili e poco patrimonializzate, con storiche difficoltà di accesso al credito. Se queste organizzazioni non vengono messe nelle condizioni di continuare a svolgere il loro prezioso impegno ci sarà un aumento drammatico del numero delle persone in difficoltà, un incremento della disoccupazione ed avremo comunità più fragili e meno coese."

Nella discussione alla Camera sono stati accantonati anche gli emendamenti riguardanti il rifinanziamento del Servizio Civile Nazionale e il sostegno alla Cooperazione allo sviluppo, due temi su cui il Forum aveva chiesto un impegno maggiore.

"Ci sono ancora degli spazi di manovra per trovare una soluzione a questa problematica – Conclude Fiaschi – Ci auguriamo di assistere ad un ripensamento da parte del Parlamento".

 

Soci del Forum Terzo Settore:

ACLI | ACSI | ActionAid International Italia Onlus | ADA NAZIONALE | ADICONSUM | AGCI Solidarietà | AGESCI | Ai.Bi. | Aicat | AICS | A.I.D.O. | AISLA | AISM | AMESCI | ANCC-COOP | ANCeSCAO Aps | ANFFAS Onlus | ANMIC | ANMIL Onlus | ANOLF | ANPAS | ANSPI |ANTEAS | AOI | APICI | ARCI | ARCIGAY | ARCIRAGAZZI | ASC Arci Servizio Civile | Associazione AMBIENTE E LAVORO | Associazione della Croce Rossa Italiana | Associazione Italiana Sindrome X Fragile | Associazione di promozione sociale Santa Caterina da Siena | Associazione Nazionale Banche del Tempo | Assoutenti | AUSER | AVIS | CdO Opere Sociali | CITTADINANZATTIVA Onlus | CNCA | CNESC | CNS Libertas | COCIS | COMUNITA' EMMANUEL | Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia | CSEN | CSI | CTG | EMMAUS ITALIA | ENS | EVAN | Fairtrade Italia | FEDERAVO Onlus | Federconsumatori | Federsolidarietà – Confcooperative | FENALC | Fict | FICTUS | FIDAS | FIMIV | FISH | FITeL | FOCSIV | Fondazione Exodus | Forum Nazionale per l'Educazione musicale | IdeAzione – C.I.A.O. | Italia Nostra | LA GABBIANELLA | LEGACOOPSOCIALI | LEGAMBIENTE | LINK 2007 | MCL – Movimento Cristiano Lavoratori | Movimento Difesa del Cittadino | Mo.VI | MODAVI | Movimento Consumatori| OPES | Parent Project Aps | Polisportive Giovanili Salesiani | PROCIV- ARCI | Salesiani per il sociale APS | U.S.ACLI | Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti | UILDM Onlus | UISP | Uneba | UNPLI

Enti aderenti

Fondazione SODALITAS | Comitato Italiano per l'UNICEF


TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE (Comscore)

 

 

 

 

 

TOP 100 INFORMAZIONE ONLINE (COMSCORE)



A maggio calano i siti di news, crescono quelli sui viaggi e i motori, dice Comscore


1.7.2020 - Dopo aprile, anche in maggio continuano a calare i visitatori unici dei siti di news rispetto ai picchi registrati nel pieno dell'emergenza coronavirus. Le rilevazioni di Comscore indicano che l'audience di questi media resta comunque più elevata di un anno fa (+2% gli utenti unici e +15% il tempo speso) e anche del periodo pre-covid (+7% il tempo speso su febbraio 2020).

Tra i 93 media di informazione presi in considerazione dalla società di rilevazione nel report per Primaonline (37 dei quali sono inclusi nella Top 100), la grande maggioranza vede calare la propria audience rispetto al mese precedente e solo 31 sono in crescita; i risultati migliori li fanno Virgilio Notizie (+54%), il Giornale di Sicilia-Gds.it (+42%), Upday (+39%), NextQuotidiano.it (+38%), La Gazzetta del Sud (+36%), Rai News (+25%) e Citynews (+8%).

Le prime cinque posizioni in classifica restano invariate rispetto ad aprile. Primo è Ciaopeople, gruppo editoriale a cui fanno capo il giornale online Fanpage, i magazine Cookist (cucina) e Ogha (salute e benessere), come specifica la nota in coda alla tabella. Secondo è il gruppo editoriale Citynews con i suoi 50 giornali locali online e la testata nazionale Today.it. Terzo il network di Evolution Adv, che comprende 24 tra giornali online e magazine tematici, di cui sei aggiunti in maggio (Ascoltitv.it, EdizioneCaserta.net, PianetaBasket.com, Ricettedal mondo.it, Ricetteintv.com e Ultimaora.news). Quarto TgCom24, il quotidiano online di Mediaset, con i suoi siti aggregati (Meteo.it, SportMediaset, ComingSoon e Nonsprecare.it). Quinto Giallozafferano, il popolare sito di ricette del gruppo Mondadori.... CONTINUA SU PRIMAONLINE.IT

 

LA FONTE PRIMAONLINE.IT
 

IN CASO DI RIPRESA DELLA CLASSIFICA SI PREGA DI CITARE E LINKARE LA FONTE PRIMAONLINE.IT 

 

  COMMENTO INTEGRALE E TABELLA LEGGIBILE SU PRIMAONLINE.IT 


________________


Iscriviti a Primaonline Report: i fatti della comunicazione giorno per giorno. Il servizio è gratuito. Tutto quello che devi sapere su media, editoria e comunicazione ogni giorno alle 19 direttamente nella tua email. 

Seguici su Facebook - Twitter - Instagram - LinkedIn

Porta il mensile Prima Comunicazione sempre con te su iPad e smartphone Apple, Android, Windows 8 e Kindle Fire. Scarica gratis l'applicazione (powered by Paperlit)

Copyright Primaonline.it - Prima Comunicazione - Editoriale Genesis Srl

-

I: Riaffermato il valore costituzionale del Terzo Settore

Riaffermato il valore costituzionale del Terzo Settore

Fiaschi: "La sentenza 131 della Corte Costituzionale segna una importante svolta"

Roma 26 giugno 2020 – In un approfondimento sul rapporto tra cooperative di comunità e pubblica amministrazione della Regione Umbria, la Corte Costituzionale – con Sentenza del 20/05/2020 e pubblicata oggi, 26 giugno 2020 – fornisce un importante approfondimento e chiarimento sull'articolo 55 del Codice del Terzo Settore in materia di co-programmazione e co-progettazione tra la Pubblica Amministrazione e gli Enti di Terzo settore. 

La Corte Costituzionale ha infatti esaminato diversi aspetti relativi a una delle norme più innovative e qualificanti del Codice, l'art.55, fondando sulla Costituzione e anche sul quadro normativo europeo la piena liceità di quanto previsto dalla norma. 

"Con questa sentenza la Corte Costituzionale dà finalmente ragione alle tesi sostenute dal Forum e cioè che attraverso gli strumenti della co-programmazione e co-progettazione viene definita una prassi collaborativa tra istituzioni pubbliche ed enti di Terzo settore, nel riconoscimento di una comune finalità volta al perseguimento dell'interesse generale della comunità e in piena attuazione al principio costituzionale di sussidiarietà. La Corte non solo smonta la linea sostenuta, in alcuni casi, dalla giustizia amministrativa ma, attraverso una accurata disamina di tutta la normativa riguardante il Terzo settore e le precedenti sentenze della stessa Suprema Corte, ne consolida definitivamente il valore costituzionale. Si tratta di una svolta importantissima" così commenta Claudia Fiaschi, Portavoce del Forum Nazionale del Terzo Settore.

Qui il testo della Sentenza della Corte Costituzionale

 

Soci del Forum Terzo Settore:

ACLI | ACSI | ActionAid International Italia Onlus | ADA NAZIONALE | ADICONSUM | AGCI Solidarietà | AGESCI | Ai.Bi. | Aicat | AICS | AISLA | AISM | AMESCI | ANCC-COOP | ANCeSCAO Aps | ANFFAS Onlus | ANMIC | ANMIL Onlus | ANOLF | ANPAS | ANTEAS | AOI | APICI | ARCI | ARCIGAY | ARCIRAGAZZI | ASC Arci Servizio Civile | Associazione AMBIENTE E LAVORO | Associazione della Croce Rossa Italiana | Associazione di promozione sociale Santa Caterina da Siena | Associazione Nazionale Banche del Tempo | Assoutenti | AUSER | AVIS | CdO Opere Sociali | CITTADINANZATTIVA Onlus | CNCA | CNESC | CNS Libertas | COCIS | COMUNITA' EMMANUEL | Confederazione Nazionale delle Misericordie d'Italia | CSEN | CSI | CTG | EMMAUS ITALIA | ENS | EVAN | Fairtrade Italia | FEDERAVO Onlus | Federconsumatori | Federsolidarietà – Confcooperative | FENALC | Fict | FICTUS | FIDAS | FIMIV | FISH | FITeL | FOCSIV | Fondazione Exodus | Forum Nazionale per l'Educazione musicale | IdeAzione – C.I.A.O. | Italia Nostra | LA GABBIANELLA | LEGACOOPSOCIALI | LEGAMBIENTE | LINK 2007 | MCL – Movimento Cristiano Lavoratori | Movimento Difesa del Cittadino | Mo.VI | MODAVI | Movimento Consumatori| OPES | Parent Project Aps | Polisportive Giovanili Salesiani | PROCIV- ARCI | Salesiani per il sociale APS | U.S.ACLI | Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti | UILDM Onlus | UISP | Uneba | UNPLI

Enti aderenti

Fondazione SODALITAS | Comitato Italiano per l'UNICEF



PARMA CITTÀDELLA MUSICA: posticipata al 2021 la seconda edizione del festival. Ecco i nuovi appuntamenti confermati: KRAFTWERK 3-D il 6 aprile 2021 al Teatro Regio (speciale anteprima), STING il 20 luglio 2021 al Parco della Cittadella di Parma.


 

 

PARMA CITTÀDELLA MUSICA

POSTICIPATA AL 2021 LA SECONDA EDIZIONE DEL FESTIVAL

 

ECCO I NUOVI APPUNTAMENTI CONFERMATI:

KRAFTWERK 3-D il 6 APRILE 2021
con una speciale anteprima al Teatro Regio
(recupero del 23 maggio 2020)

STING il 20 LUGLIO 2021
My Song Tour” al Parco della Cittadella di Parma
(recupero del 23 luglio 2020)

 

 

A causa del perdurare dello stato di emergenza e alla luce delle ultime disposizioni governative, la seconda edizione del festival PARMA CITTÀDELLA MUSICA è stata rinviata al 2021. Sono disponibili le nuove date dei primi eventi confermati. 

 

L’appuntamento con i KRAFTWERK, che saranno i protagonisti di una speciale anteprima al Teatro Regio di Parma, inizialmente previsto per il 23 maggio, è stato posticipato al 6 aprile 2021. I pionieri della musica elettronica si esibiranno con il loro incredibile show multimediale, che fonde insieme musica e arte performativa, per una tappa speciale del tour “Kraftwerk 3-D”.

 

A luglio 2021, invece, si entrerà nel vivo del festival con il concerto di una delle più grandi star della musica internazionale: STING. L’artista britannico sarà per la prima volta nella città emiliana il 20 luglio 2021 (posticipo della data del 23 luglio 2020) nella storica cornice del Parco della Cittadella.

 

I biglietti precedentemente acquistati restano validi per le nuove date.

Per maggiori informazioni: 0521.993628 – info@puzzlepuzzle.it.

 

Il Festival PARMA CITTÀDELLA MUSICA è organizzato da Puzzle Concerti ed Intersuoni, in collaborazione con la Fondazione Teatro Regio di Parma, coorganizzato con il Comune di Parma.

 

 

 

Battere AMAZON nell'E-Commerce? Michele ha fatto "scacco matto" con un libro! [+10.000?]

Tutto il mondo non fa altro che parlare di Amazon.

Basta accendere la TV o andare su internet che le notizie a riguardo si
sprecano davvero:

- AMAZON sta mettendo in ginocchio il commercio locale
- AMAZON sta creando una propria rete di corrieri
- AMAZON accresce di continuo il valore delle proprie azioni
- .AMAZON qui. AMAZON lì.

Insomma, ovunque vuoi andare a pare, questa azienda la troviamo davvero
ovunque.

E sai una cosa? Tutto ciò che sta facendo Amazon - discutibile o meno - altro
non è che il prodotto di una serie di azioni finalizzate proprio ad accrescere
il proprio valore sul mercato.

Ultimamente sono molti persino gli e-commerce che stanno chiudendo i battenti
per via del colosso americano, lo sapevi?

EPPURE.

Che tu ci creda o meno, ci sono imprenditori - anche nel nostro Bel Paese -
che non vedono Amazon come un "competitor", bensì come il miglior strumento
generatore di traffico organico e di qualità al mondo.

Proprio come dimostra il caso di successo di MICHELE MENDOLA. Devi sapere che
Michele è un nostro autore Bestseller che nella vita di tutti i giorni fa l'imprenditore.

In quanto tale Michele è abituato a vedere "opportunità" anche laddove molti
altri suoi colleghi vedono "difficoltà", come nel caso di Amazon.

Uno dei business di Michele ha a che fare con la vendita di prodotti per
celiaci. Stiamo parlando di un settore estremamente di nicchia quindi,
caratterizzato da persone che purtroppo, soffrendo di questa intolleranza
alimentare, devono necessariamente mangiare prodotti senza glutine.

Quello che ha fatto Michele è stato creare un negozio dove i suoi clienti
potevano acquistare prodotti di questo tipo.

La domanda che Michele si sarà fatto è stata sicuramente la seguente:

"Come faccio a portare nuovi clienti sul mio negozio visto che parto da zero?"

Semplice: ha scritto un LIBRO.

Devi sapere che all'interno del proprio manoscritto denominato "Celiachia
Facile", Michele è andato a condividere con i suoi lettori tutta una serie di
informazioni e consigli pratici finalizzati ad aiutare le persone - che
soffrono di questa intolleranza alimentare - a vivere una vita in modo sano
attraverso una dieta bilanciata.

Vuoi sapere adesso quali risultati ha raggiunto Michele?

- NON SOLO è diventato autore Bestseller su Amazon
- NON SOLO ha generato un altissimo livello di autorevolezza
- NON SOLO il suo libro lo ha posizionato come grande esperto di celiachia in
Italia

.Ma la sua vendita esterna ad Amazon, partita veramente DA ZERO. nel giro di
pochi mesi dal lancio, ha registrato una crescita esponenziale del fatturato
fino a superare in poco tempo la bellezza di 10.000? di guadagni derivanti
dalla vendita di prodotti fisici per celiaci.

E questo è soltanto l'inizio!

Capisci adesso cosa volevo dire prima quando ti parlavo della lungimiranza di
alcuni imprenditori che vedono nelle "difficoltà" una fonte incredibile di
"opportunità"?

Se adesso anche tu, come Michele, vendi prodotti alimentari e ti stai
chiedendo come incrementare il numero dei tuoi clienti attuali, come generare
più introiti e come aumentare il volume dei tuoi guadagni attuali.

Ti basta seguire le stesse orme di Michele, a cominciare dal candidare il tuo
libro con la nostra casa editrice.

SCOPRI COME CANDIDARTI CON BRUNO EDITORE:
?? https://www.brunoeditore.it/

Solo 52 Pubblicazioni all'Anno.

E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

 

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

 

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

 

E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

 

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

 

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

 

Dentro la Academy il prestigio del Centro Sperimentale di Cinematografia

Nella serata del 30 giugno la Academy of Motion Pictures Arts and Science, la prestigiosissima istituzione che ogni anno assegna i premi Oscar, ha comunicato l’invito a 819 nuovi membri che costituiscono la nuova "class" del 2020. Nel suo comunicato si legge che "The 2020 class is 45% women, 36% underrepresented ethnic/racial communities, and 49% international from 68 countries": il 45% di donne, il 36% di comunità etniche "sottorappresentate", il 36% di stranieri.

Tra i nuovi membri dell’Academy numerosi sono italiani, e diversi di loro porteranno dentro la Academy il prestigio del Centro Sperimentale di Cinematografia in qualità di diplomati e docenti. Ecco i loro nomi: 

Francesca Archibugi, diplomata in Regia e membro del Comitato Scientifico.

Francesca Calvelli, diplomata e docente di riferimento di Montaggio.

Pierfrancesco Favino, diplomato honoris causa in Recitazione.

Massimo Cantini Parrini, diplomato in Costume.

Roberto Perpignani, docente di Montaggio.

Numerosi docenti e diplomati del CSC erano già membri dell’Academy: in particolare due membri del Consiglio d’Amministrazione, Carlo Verdone e Giancarlo Giannini.

Il Presidente del CSC Felice Laudadio, il Direttore Generale Monica Cipriani e tutto il Centro Sperimentale e la Cineteca Nazionale si congratulano con questi colleghi, e augurano loro un “buon lavoro” in quella che sarà la difficile scelta dei vincitori dell’Oscar per questo speciale, faticoso e insolito 2020 cinematografico. 

 

E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

 

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

 

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

  

 

A Lugo di Romagna in arrivo i festeggiamenti per i 50 anni de "Lo chiamavano Trinità"

 

A Lugo di Romagna in arrivo i festeggiamenti per  i 50 anni de "Lo chiamavano Trinità"

Nel chiostro del Carmine riflettori puntati sull'arena cinematografica

Il cinema all'aperto animerà anche questa estate lughese a partire da sabato 27 giugno. A fare da cornice alla rassegna cinematografica sarà ancora una volta il chiostro del Carmine di Lugo (piazza Trisi), che ospiterà per  l'estate nuovi film per tutti i gusti.

La rassegna metterà in campo numerose proposte, e si potranno trovare i film protagonisti dell'ultima stagione, grandi classici, pellicole pluripremiate ed anteprime.
Tra gli appuntamenti più attesi della stagione, sabato 4 luglio, con inizio alle ore 21.30, toccherà a "Lo chiamavano Trinità", cult movie prodotto da Italo Zingarelli (eccellenza di Lugo) che, nelle vesti di produttore lungimirante,  permise di realizzare questo film intramontabile che ha ottenuto  uno dei maggiori incassi della storia del cinema italiano, inaugurando il filone dei fagioli western,  e che ha segnato il successo della coppia attoriale Bud Spencer/Terence Hill. 

Con "50 anni di Trinità" all'Arena del Carmine, Cinemaincentro e Lugo Music Festival annunciano la loro prima collaborazione.

"Lo chiamavano Trinità" (E. B. Clucher, 1970) compie appunto 50 anni: lo si celebra con una proiezione all'Arena del Carmine, alla presenza eccezionale di Marco Tullio Barboni, regista, scrittore, sceneggiatore, figlio del regista del film (al secolo E. B. Clucher era  Enzo Barboni), e di Lisa Bernardini, giornalista. 

Sarà anche l'occasione per ricordare e raccontare la figura di Italo Zingarelli.

"Lo chiamavano Trinità" vede l'esordio del duo Spencer/Hill, voluto dall'intuizione di Zingarelli che produsse il copione, rifiutato dagli altri produttori, prevedendo per primo il potenziale popolare della formula "western + cazzotti = risate". Nel film, Hill è l'eponimo Trinità, scanzonato pistolero vagabondo, che, riunitosi al fratello fuorilegge interpretato da Spencer, si trova inaspettatamente preso tra le mire dell'avido proprietario terriero Hartmann e la comunità di pacifici mormoni che ne ostacolano i piani. Invaghitosi delle belle figlie del capo della comunità, Trinità decide di prendere le parti dei religiosi; ne segue una serie di situazioni tipiche del genere, tra colossali mangiate e scazzottate, a creare un formato dal grande successo di pubblico, fino a oggi.

"La proiezione di Lo chiamavano Trinità con Marco Tullio Barboni e Lisa Bernardini segna l'inizio di un percorso destinato a non esaurirsi mai e che legherà la città alla figura di Italo Zingarelli, nato a Lugo di Romagna, quindi alla cultura cinematografica" - ha dichiarato Matteo Penazzi per Lugo Music Festival APS.

Emozionato l'ospite della serata, Marco Tullio Barboni, che dopo il film sarà intervistato dalla giornalista incaricata e racconterà aneddoti del film e curiosità sul rapporto del suo celebre padre con Zingarelli e gli altri protagonisti di una pellicola divenuta leggendaria.

"L'uscita ufficiale di questo film, avvenuta nel 1970 in Emilia Romagna immediatamente prima di Natale, innescò un successo senza precedenti e al di là, come si suol dire, di ogni più rosea aspettativa" - sottolinea alla stampa Marco Tullio Barboni.

"Ciononostante, mai avrei pensato che dopo cinquant'anni (mezzosecolo!) sarei tornato in Emilia Romagna per celebrare non soltanto un successo rimasto vivo nel tempo, ma, prima ancora, l'intuito, la genialità e il talento di Enzo,di Italo, di Mario, di Carlo ed anche quello di Franco (Micalizzi) che, giovane compositore alla sua prima colonna sonora, ha meravigliosamente contribuito a rendere "Lo chiamavano Trinità" un film indimenticabile per generazioni di spettatori".

L'arena cinematografica terrà compagnia ai lughesi fino alle fine di agosto.  

Info sull'evento a : T. +39 340 8435505 info@lugomusicfestival.com

E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

 

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

 

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

 


RADIO ITALIA: NUOVO LOGO, NUOVO LOOK, NUOVI COLORI

 

 

 

E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

 

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

 

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

 

-

1 luglio 2020

Startalenti, una rivoluzione nel mondo della formazione per attori,sceneggiatori e registi del futuro.

 

Startalenti, una rivoluzione nel mondo della formazione per attori,sceneggiatori e registi del futuro.

Secondo molti coach internazionali "L'Italia" è il paese con il più alto tasso di talenti inespressi d'Europa. Questo accade per diversi motivi, il primo su tutti, il problema delle scuole per attori, sceneggiatori e registi. Le scuole durano troppo e molto spesso vendono degli insegnanti (attori e attrici famosi che servono da specchietto per le allodole) che nella realtà insegnano si e no qualche ora durante tutto il corso di studi. Molti aspiranti artisti inconsapevoli di ciò si iscrivono, spendendo migliaia di euro e imparano poco e nulla. Una volta finita la fantomatica scuola di recitazione, scrittura o regia rimangono con le mani in mano, abbandonati a se stessi. Nessuno ha l'interesse di guidare l'artista passo per passo verso il raggiungimento dell'obbiettivo, nessuno aiuta l'artista nella ricerca di un'agente che possa proporlo ai casting più importanti d'italia, nessuno aiuta l'artista nella preparazione dei provini e in tutti i processi necessari che di fatto darebbero lo start alla carriera del giovane aspirante attore, sceneggiatore o regista. Cosa più importante che l'artista non ha la possibilità di  rivedere o riascoltare le lezioni e quindi capire ciò che non ha ben capito.

La mission di Startalenti

Il programma Startalenti nasce dalla necessità di aiutare più talenti sconosciuti possibile ad emergere, formarli e guidarli attraverso degli step ben definiti verso l'obiettivo prefissato: diventare attore, sceneggiatore o regista, trovare un'agente, una casa editrice,un produttore,dei fondi,creare gruppi di lavoro, creare connessioni tra artisti che non potrebbero mai incontrarsi nella vita se non grazie alla community di Startalenti. Uno degli obbiettivi principali di Startalenti è spingere l'artista ad agire. A partire dalla sesta settimana del percorso vengono creati gruppi di lavoro, si vanno così a formare delle piccole produzioni con lo scopo di creare dei progetti. I coach di Startalenti seguono gli artisti supportandoli in tutte le fasi e aiutandoli a dare lo start alla propria carriera.

In che modo avviene la loro formazione?

La loro formazione avviene attraverso Startalenti video corsi. Startalenti video corsi è un percorso diviso in 7 settimane. Ogni settimana è formata da decine di moduli, ogni modulo è un video o audio di formazione con allegati gli esercizi da svolgere.

Come si accede a Startalenti?

Startalenti non è per tutti, per accedere bisogna fare una selezione. Vengono prese in considerazione le richieste di adesione solo da parte di artisti o aspiranti artisti veramente motivati. Questo perchè solo se si è veramente motivati si può affrontare ogni ostacolo che inevitabilmente arriva. Perchè volete fare gli attori? perchè volete scrivere una storia? perchè volete fare il regista? sono domande a cui dare delle risposte. In Startalenti trova spazio e cresce chi merita, solo chi si allena e si migliora raggiunge gli obiettivi. Il talento se non viene allenato costantemente, rimane solo talento, non esistono scorciatoie.

Quando prende vita il programma Startalenti?

Il programma Startalenti prende il vita ufficialmente nel luglio del 2019 all'interno del Giffoni Experience. Alla presentazione hanno partecipato centinaia di ragazzi da tutta italia. Già da subito ci sono state decine di richieste di adesione al programma. I ragazzi più meritevoli dopo essere stati selezionati hanno da subito iniziato un percorso che li ha aiutati a trovare agenti di cinema, teatro e tv più blasonati di Italia. Gli stessi ragazzi sono giornalmente seguiti dai coach di Startalenti. Nei mesi successivi sono continuate le giornate di presentazione e selezione. Startalenti segue decine di giovani provenienti da tutte le città italiane.

Startalenti è una garanzia di serietà e professionalità, i nuovi attori, sceneggiatori e registi che si preparano per la loro futura carriera professionale. Per prenotare una consulenza strategica bisogna andare su questo link: https://www.startalenti.com/2-video-page31236198?fbclid=IwAR0sdgQg40sWzP_5XvW4ekmQsP86s1GoQHtd_cJhVR4_mIrYylHXlR7Ppws

Vincenzo Giannone.

intervista esclusiva per Agenzia Stampa Aspapress

 E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

 

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

 

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

 

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

 

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

Post più popolari