Agenzia Stampa Aspapress

Autorizzazione Tribunale di Forlì 6/91 del 8 marzo 1991 - Anno XXX - Registro Nazionale della Stampa 02659 - Registro Operatori Comunicazioni n. 1187 - Direttore Editoriale e responsabile Enzo Fasoli - Casella postale 19152 - 00173 Roma Cinecittà est - Responsabile dati: Carlo Carbone - Capo redattore Cristiano Rocchi. Associazione Periodici Associati: Presidente Enzo Fasoli - Responsabile settore: Angelo Misseri - Redazione Daniela Zappavigna.

17 agosto 2019

Come vivi il dietro le quinte musicali ad Ariano FolkFestival. La musica...



Il dietro le quinte ad Ariano Folk festival è sempre un momento di festa della musica e dell' incontro tra gruppi. ci si ritrova e si suona, fi va musica e che musica. sprigionano energia positiva tutta per un solo scopo vivere insieme e costruire nuove amicizie internazionali che tutti parlano e tutti comprendono: la musica! infatti la musica è una lingua unica in tutto il mondo, dalle note escono parole che vanno diritto al cuore e alla mente. la lingua delle note puoi generare passione, amore, gioia, dolore, rabbia, delirio, e ritornare all'amore, pace, forza. unione! qui si sono ritrovati e con gli strumenti più diversi dove anno creato un concerto nel concerto che dal palco ha proseguito in un privato emozionante. ad Ariano Folk Festival giunto alla edizione XXIII.



E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT
(1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT
(2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa
Aspapress
– Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing
Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la
pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI
E SOSTIENI: www.aspapress.it
- INFO 338
1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338
7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un
pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche
ausili per mobilità motoria e assistenza.
INFO 3381604968

Come vivi il dietro le quinte musicali ad Ariano FolkFestival. La musica...



Il dietro le quinte ad Ariano Folk festival è sempre un momento di festa della musica e dell' incontro tra gruppi. ci si ritrova e si suona, fi va musica e che musica. sprigionano energia positiva tutta per un solo scopo vivere insieme e costruire nuove amicizie internazionali che tutti parlano e tutti comprendono: la musica! infatti la musica è una lingua unica in tutto il mondo, dalle note escono parole che vanno diritto al cuore e alla mente. la lingua delle note puoi generare passione, amore, gioia, dolore, rabbia, delirio, e ritornare all'amore, pace, forza. unione! qui si sono ritrovati e con gli strumenti più diversi dove anno creato un concerto nel concerto che dal palco ha proseguito in un privato emozionante. ad Ariano Folk Festival giunto alla edizione XXIII.




E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT
(1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT
(2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa
Aspapress
– Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing
Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la
pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI
E SOSTIENI: www.aspapress.it
- INFO 338
1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338
7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un
pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche
ausili per mobilità motoria e assistenza.
INFO 338
1604968

Film Festival Diritti Umani Lugano dal 9 al 13 ottobre 2019_Questione climatica, lotte e ribellioni a causa delle crescenti derive autoritarie



FFDUL - Film Festival Diritti Umani Lugano
dal 9 al 13 ottobre 2019

Prime anticipazioni e ospiti dalla sesta edizione.
Fra i focus tematici emersi dai film selezionati:  
questione climatica, lotte e ribellioni a causa delle crescenti derive autoritarie.

Due concerti: ATSE TEWODROS PROJECT e KALA JULA.

Dal 9 al 13 ottobre 2019 si terrà la sesta edizione del FFDUL-Film Festival Diritti Umani Lugano, nelle suggestive sale del cinema Corso e del cinema Iride, che accolgono il festival da quattro anni, storiche sale dedite all'arte cinematografica nella città di Lugano.

Come nelle passate edizioni, non esiste un tema conduttore ufficiale, ma certamente nella scelta operata all'interno della più recente produzione cinematografica, emergono alcune urgenze, sottolineate dalle decine di titoli presi in considerazione, fra cui saranno scelti quelli proposti dalla prossima edizione del festival e di cui qui di seguito diamo solo qualche anticipazione.
Antonio Prata - confermato per il quarto anno alla direzione del FFDUL, ha potuto individuare, insieme alle commissioni che lavorano con la direzione, alcuni importanti aspetti, molti dei quali strettamente collegati all'attualità. Fra questi i film provenienti da nazioni in cui guerre e abuso di potere stanno segnando profondamente le sorti dell'umanità, saranno quindi proposti, dal Sudan il film KHARTOUM OFFSIDE di Marwa Zein  - regista che parteciperà al dibattito dopo la proiezione -  e dalla Cina il documentario ONE CHILD NATION di Nanfu Wang e Lynn Zhang.

I cambiamenti climatici, altro tema in evidenza, non sono frutto della casualità; prove concrete testimoniano come questi siano fortemente condizionati dall'intervento sfrenato e aggressivo dell'uomo che ha sfruttato, modellato e influenzato fisicamente i territori, intaccando negativamente la sopravvivenza dell'umanità e di ogni forma vivente del pianeta. Si parlerà di questo, insieme a due tra gli autori più sensibili della nostra contemporaneità, Nikolaus Geyrhalter e il suo film ERDE e Victor Kossakovsky con il film AQUARELA.

Questi e tanti altri argomenti spingeranno a una riflessione sul punto di vista e la posizione che assume l'umanità di fronte ad essi. Sono tante le violazioni della dignità e della libertà, tante le problematiche universali che vedono lottare molti popoli; argomenti profondi e caldi, che talvolta scompaiono all'interno di un'informazione di massa sempre più caotica.
Delle diverse tematiche legate ai diritti e alla dignità umana, si parlerà, nei Forum di approfondimento che caratterizzano il FFDUL; partendo dagli stimoli cinematografici, i forum vedranno ospiti gli esperti dei più svariati settori insieme ai registi e protagonisti delle storie raccontate dai film stessi.  Un dialogo in cui, dopo le proiezioni, anche il pubblico del Festival potrà intervenire.

Un vasto pubblico quello di FFDUL, rappresentato anche dai tantissimi giovani presenti grazie alla solida collaborazione con gli istituti scolastici e delle ONG nazionali e locali che supportano sin dalla prima edizione il nostro festival, e contribuiscono alla diffusione dei nostri messaggi durante l'anno su tutto il territorio.

MUSICA al FFDUL
Non è solo il cinema a dare vita al Film Festival Diritti Umani Lugano, ma anche, e molto amata, la musica; in questa edizione gli appuntamenti musicali saranno due.

Sabato 12 ottobre in collaborazione con il CAT (Comunità d'Africa in Ticino) e la Divisione Eventi e Congressi della città di Lugano, avrà luogo allo studio Foce Il concerto del gruppo ATSE TEWODROS PROJECT (http://www.atsetewodros.org/), composto da quattro musicisti etiopi di tradizione e tre musicisti italiani e dalla scrittrice e performer ideatrice del progetto, Gabriella Ghermandi che è la voce del gruppo.
Il progetto discografico che la band italo etiope propone oggi, si intitola "Maqeda", dal nome etiope della Regina di Saba. È un lavoro sugli stereotipi che ancora ci circondano, da quelli secondo cui i modelli per l'emancipazione della donna possono essere solo quelli occidentali, al cliché coloniale dal quale ancora non ci siamo liberati e per il quale l'occidente è comunque superiore e più sapiente. Prevendite a partire da inizio settembre (seguiranno comunicazioni sul sito e sui social).
Grazie alla collaborazione di FFDUL con Medici Senza Frontiere Svizzera, venerdì 11 ottobre avremo il piacere di ascoltare la musica del duo KALA JULA. Samba Diabaté e Vincent Zanetti formano il duo Kala Jula dal 2011. Essenzialmente strumentale e acustica, la loro musica è profondamente radicata nelle tradizioni Mandingue del Mali, nel blues e nel jazz. Kala Jula si rivolge al suo pubblico attraverso un dialogo intriso di storia e annedoti caratterizzati da note nostalgiche e commoventi. Medici Senza Frontiere e Kala Jula hanno deciso di mobilitarsi insieme e di far ricorso alla musica per raccontare la storia dei migranti e dei loro traumi, vissuti durante i viaggi a rischio della loro vita. Sito ufficiale Kala Jula: https://www.kalajula.ch/ .

PARTNER del FESTIVAL
Prosegue il partenariato tra il Dipartimento Federale degli Affari Esteri e il Film Festival Diritti Umani Lugano, "una collaborazione prestigiosa, che conferma l'importanza del nostro festival cinematografico quale promotore del dibattito sui diritti umani" come sottolinea Roberto Pomari, presidente del FFDUL.

Il Film Festival Diritti Umani Lugano ha costituito insieme ad altri attori il network nazionale dei Film Festival e Forum sui Diritti Umani, creato nel 2015 insieme a FIFDH di Ginevra e Human Rights Film Festival Zurich. Oltre confine, il Festival collabora anche con il Festival dei Diritti Umani di Milano
******

SINOSSI FILM MENZIONATI IN COMUNICATO:

KHARTOUM OFFSIDE di Marwa Zein  (che sarà presente al FFDUL)
L'emancipazione femminile attraverso il calcio, in cui le protagoniste lottano per il diritto di giocare e formare la nazionale femminile del Sudan, in un paese in cui religione, la politica e le tradizioni soffocano i sogni, le volontà e i desideri delle donne.
Festival: Berlinale, CPH:docs, Hot Docs e andrà anche all'IDFA
Sito ufficiale:
http://filmotor.com/khartoum-offside/?fbclid=IwAR1pHmihu7MF19KzVDQLdC3eMXPPoMkoeQeEgSrEAFT0v1wsGXCtj552XUY

ONE CHILD NATION di Nanfu Wang e Lynn Zhang
La cineasta Nanfu Wang smaschera i segreti ben custoditi della politica cinese del figlio unico e, in tal modo, libera le voci di milioni di persone danneggiate irreparabilmente dalla pratica.
Per Wang, ora madre per la prima volta, investigare questa politica di restrizione forzata, genera ricordi traumatici vissuti della sua stessa famiglia.
Gran premio della giuria al Sundance
Sito: https://www.onechildnation.com/

ERDE di Nikolaus Geyrhalter (che sarà presente al FFDUL)
Presentato in anteprima mondiale alla Berlinale, dove ha ricevuto il premio della Giuria Ecumenica, Erde è l'ultimo lavoro del regista di film che in passato hanno lasciato il segno, come Our daily Bread, Altrove e Pripyat. Il marchio registico unico e indelebile dell'autore si  ispira al concetto di Antropocene, che si riferisce all'idea che gli esseri umani influenzano fisicamente e modellano il pianeta più della natura stessa, esamina gli interventi colossali con cui alteriamo la Terra, a volte per il meglio e (più spesso) in peggio. Un film che ci "impone" una riflessione sul nostro sfruttamento della terra e del   nostro ambiente che porta alla sua progressiva distruzione. Il mezzo che usiamo per distruggere non è più pericoloso delle menti che lo comandano.
Sito ufficiale: https://www.geyrhalterfilm.com/

AQUARELA di Victor Kossakovsky
È un omaggio del regista russo Victor Kossakovsky al maestro Sokurov. Il film concentra il suo sguardo nel rapporto tra l'uomo e l'acqua. Un'ode a tutte le forme da essa assumibili, girato a 96 fotogrammi al secondo con tecniche di ripresa video e audio di alta tecnologia, in cui l'acqua sembra invadere lo schermo da dove l'uomo, lentamente, svanisce. Un film che Donald Trump dovrebbe vedere. Un monito che ci permetterà di riflettere sulle cause e le conseguenze dei cambiamenti climatici e sull'importanza e la forza delle immagini e del cinema.

 www.festivaldirittiumani.ch


E' GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all' acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968




h

16 agosto 2019

Antonio Ricci e #RadioKaosItaly per #ArianoFolkFestival musica ed emozioni





#AntonioRicci, solo una omonimia con il noto dissacratore di canale 5, ci racconta in una "caos" chiaccherata tanti momenti della sua vita e la voglia di fare musica. Irpinese ma trasferito sulla Tiburtina dalla sua voglia di suonare passa alla creazione della #RadioKaosItaly.com per diffondere da prima il rock e poi ha sviluppato insieme ad amici e musicologi appassionati dei più ampi generi che sono nel panorama del suono. Una radio deve dare anche informazione e quindi sviluppa la comunicazione con interviste, commenti e notizie per le attività del mondo musica in ogni emozione. 5 anni di collaborazione con il #ArianoFolkFestival non solo per informare ma anche con collegamenti in diretta in tempo di esecuzione. Una diffusione internazionale che permettere di crescere per tutti gusti. Se fosse una gelateria avrebbe almeno 100 gusti diversi. Ringrazia tutti gli amici collaboratori che con il loro entusiasmo ogni giorno rappresentano le novità della radio. Per dare un valore e un commento bisogna tuffarsi nei programmi collegandosi dai social e Youtube nonché attraverso internet www.radiokaositaty.com per conoscere e vivere con talenti indipendenti, e non solo, la musica che è emozione in ogni sua espressione.


E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress



Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456



POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

Anteprima con Antonio Ricci direttore di #RadioKaosItaly.com ad #ArianoF...




Da 5 anni ad #ArianoFolkFestival Antonio Ricci ci rilascia una anteprima di un 1 minuto della loro storia e presenza al Festival che x 5 giorni ad agosto anima le notti del Tricolle irpino. Sprigiona vivacità ed emozioni giunto alla 23esima edizione. Nella parte 2 entriamo più nei particolari di una Radio che conquista il suo pubblico seguendo eventi e creando format per tutti i gusti. La radio Kaos nel sui kaos e ben organizzata con palinsesto di tutto rispetto. Si può seguire sia da internet www.radiokaositaly.com o da Youtube e i vari social. La loro forza è un dialogo con gli ascoltatori a cui offrono oltre la musica anche interviste e proposte in particolare per artisti indipendenti che purtroppo non trovano spazi per proporsi nella radio in fm.


E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

15 agosto 2019

SCUOLA - Ferragosto amaro per alcune maestre licenziate durante l'anno



nlogoanief


SCUOLA - Ferragosto amaro per alcune maestre licenziate durante l'anno 
Perché colpevoli di essere entrati di ruolo con un titolo, il diploma magistrale, che per il Consiglio di Stato vale soltanto per insegnare come supplente e non per entrare nei ruoli. La risposta del Governo giallo-verde è stata deludente persino per l'assessore Elena Donazzan della Regione Veneto. Ora a rischio la continuità didattica e l'apertura delle scuole. A giugno, peraltro, è scaduta la proroga dei contratti prevista dal Decreto dignità. Anief ribadisce la volontà di ricorrere al giudice del lavoro per chi ha superato l'anno di prova. Marcello Pacifico (presidente Anief): Un anno fa, almeno, tanti precari potevano sperare sulla riapertura delle GaE a tutto il personale abilitato approvata in prima lettura al Senato proprio ad agosto, salvo ritrovarsi presi in giro a settembre dalla politica.
Ricorri con Anief

PER APPROFONDIMENTI:
Il Miur convoca i sindacati per assumere 60 mila nuovi insegnanti. Anief: non verranno assegnati, serve un decreto d'urgenza 
Docenti, il ministro Bussetti conferma i ritardi sul concorso straordinario per i precari con 36 mesi di servizio della secondaria: a rischio pure le assunzioni del 2020 
Bussetti annuncia trionfante 58 mila assunzioni, ma dimentica di dire che 3 su 4 non si faranno e che a settembre sarà record di supplenze 
Allarme cattedre, solo in Lombardia 15 mila posti vacanti 
Precariato, per Bussetti mancano gli insegnanti. Anief: non è vero, ce ne sono oltre 200 mila già abilitati e pronti, ma il Miur non li considera 
Precariato, Bussetti raccoglie la richiesta dell'Anief: subito il decreto per assumere i supplenti della secondaria con oltre 36 mesi svolti 
La babele delle graduatorie dei precari 
Precariato, sarà un'estate da incubo: decine di migliaia di posti liberi a supplenti improvvisati mentre gli storici rimangono al palo 
SCUOLA – Aumentano i posti liberi di docenti e Ata, ma vanno solo ai precari 
Maestri con diploma magistrale, arriva la ciambella di salvataggio bis
Maestri con diploma magistrale, la Cassazione non annulla la plenaria del Consiglio di Stato. Anief non demorde
Diplomati magistrale, per salvarli arriva il concorso infanzia e primaria bis: la risposta immediata della maggioranza alla Cassazione, ma non basta


E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968


Agrodolce - SORBETTO 5 MODI CREATIVI - POLLO CON PEPERONI PIATTO ROMANO E NON SOLO DI FERRAGOSTO - CIAMBELLA CON LIQUORE ALLA LIQUIRIZIA - LOCALI CONSIGLIATI E SERENO FERRAGOSTO



Agrodolce.it - Novita' 15/08/2019

MAGAZINE E ATTUALITA'


Il sorbetto è uno dei dessert più amati dagli italiani: il classico è al limone, ma ecco altre 5 varianti da provare.
Il pollo con i peperoni è un classico della cucina romana e non manca mai nel pranzo di ferragosto: ecco qualche consiglio per prepararlo meglio.
LE RICETTE DI AGRODOLCE


La ciambella con liquore alla liquirizia è un dolce soffice e molto profumato perfetto per ogni perdio dell'anno: ecco la nostra ricetta senza lattosio.
LOCALI CONSIGLIATI DA AGRODOLCE


Bakery Torino si trova in zona Cit Turin ed è un locale in cui poter assaggiare pizza napoletana, primi e secondi di carne o di pesce.


E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968

© Gruppo HTML

Tra crisi di Governo e possibile aumento dell'IVA i lavoratori del commercio rischiano l'estinzione



Tra crisi di Governo e possibile aumento dell'IVA i lavoratori del commercio rischiano l'estinzione

Cobas
: una classe dirigente irresponsabile mette a rischio il futuro di chi vive di salario

La crisi di Governo e il probabile aumento dell'IVA porterà ad una ulteriore contrazione dei consumi. Ad altre crisi aziendali nel commercio. Ad altre chiusure, ad altri licenziamenti. Ad ulteriori compressioni di diritti e di salario. Ora le due compagini che formano il Governo si rimpallano le responsabilità: la bestia contro Rousseau. Ma a pagare saranno solo le lavoratrici ed i lavoratori. Gli stessi che erano stati illusi con la bufala delle chiusure domenicali e festive.

«Siamo alla follia – dichiara Francesco Iacovone, del Cobas nazionale – il Governo del cambiamento, ma in peggio, non tiene in alcun conto il Paese reale, né tanto meno la seconda attività produttiva italiana e i suoi lavoratori».

«Veniamo da una crisi profonda che ci consegna il preoccupante dato di ben 32mila negozi in meno dal 2011 ad oggi – prosegue il rappresentante sindacale – un'emorragia che ha portato a bruciare almeno 3 miliardi di euro di investimenti delle imprese. E altri 5mila negozi sono destinati a sparire quest'anno, al ritmo di 14 al giorno. L'aumento dell'IVA avrebbe un effetto devastante sulla fiducia delle imprese, produrrebbe una contrazione dei consumi senza precedenti e la conseguente perdita occupazionale più massiccia degli ultimi anni».

«Se il Governo aveva in mente di chiudere la domenica e i festivi chiudendo definitivamente migliaia di attività commerciali, ha imboccato la strada giusta. Ahimé.» – conclude Iacovone

E' GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all' acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968


Post più popolari