Agenzia Stampa Aspapress

Autorizzazione Tribunale di Forlì 6/91 del 8 marzo 1991 - Anno XXX - Registro Nazionale della Stampa 02659 - Registro Operatori Comunicazioni n. 1187 - Direttore Editoriale e responsabile Enzo Fasoli - Casella postale 19152 - 00173 Roma Cinecittà est - Responsabile dati: Carlo Carbone - Capo redattore Cristiano Rocchi. Associazione Periodici Associati: Presidente Enzo Fasoli - Responsabile settore: Angelo Misseri - Redazione Daniela Zappavigna.

26 ottobre 2018

VIDEOCITTA' | IL CORPO E' UN INDUMENTO SACRO | venerdì 26 ottobre, ore 18, Ex Planetario delle Terme di Diocleziano, Roma




Image

MASBEDO, Until The End, 2011
Il corpo è un indumento sacro
rassegna concepita e prodotta da Beatrice Bulgari per In Between Art Film
a cura di Paola Ugolini

Ex Planetario delle Terme di Diocleziano, Roma
26 ottobre 2018, dalle 18 alle 20

Nell'ambito di VIDEOCITTÀ: PROGRAMMA DI VIDEOARTE


L'ex Planetario delle Terme di Diocleziano ospiterà il 26 ottobre dalle 18 alle 20 la programmazione della rassegna video Il corpo è un indumento sacro che presenterà opere realizzate da nove artisti internazionali che riflettono sul tema del corpo come dimensione fisica e mentale. Citando nel titolo la danzatrice e coreografa americana Martha Graham, la rassegna ideata da Beatrice Bulgari per In Between Art Film e curata da Paola Ugolini porta sullo schermo le opere di Masbedo, Anahita Razmi, Lucy Harvey, Damir Ocko, Silvia Giambrone, Marzia Migliora, Alessandro Piangiamore, Marinella Senatore. Il corpo indagato nei loro lavori diventa la potente metafora per raccontare più complessi scenari sociali ed esistenziali. Nel video Untill The End (2011) dei Masbedo (Nicolò Massazza – 1973, Milano e Jacopo Bedogni – 1970, Sarzana) c'è il dettaglio dei piedi nudi di una ballerina che cerca di sollevarsi sulle punte. Il video trascende l'aspetto leggiadro dell'iconografia della ballerina classica per concentrarsi sui suoi piedi feriti e deformati dal continuo esercizio. Anahita Razmi (Amburgo, 1981) in Middle East Coast West Coast (2014) ripropone la video intervista del 1969 in cui gli autori improvvisavano una conversazione infarcita di luoghi comuni sui differenti stili di vita fra le due coste americane. 

Qui invece due figure interamente coperte da un burqa parlano per stereotipi delle differenze fra Oriente e Occidente. Lucy Harvey (Nantwich, 1967) in Guide to Life III (B) Productive Living (Emotional Well-Being)4. Entertainment Strategies for Those Living Alone (2000) filma il suo dito indice mentre percorre i contorni di una stanza. Il procedere annoiato del dito lungo i dettagli dell'ambiente domestico è la triste rappresentazione della solitudine e del bisogno di riempire i vuoti esistenziali.
Nel video DICTA II Damir Ocko (Zagabria, 1977) esplora il concetto di nonsense attraverso la lettura di una serie di parole "salvataggio" collezionate nei Forum BDSM. BDSM è l'acronimo per Bondage, Dominazione, Sadismo, Masochismo e indica una gamma di pratiche relazionali o/e erotiche che permettono di condividere fantasie basate sul dolore tra partner adulti e consenzienti che ne traggono reciproco piacere. Silvia Giambrone (Agrigento, 1981) in Sotto Tiro (2013) è colpita da un puntatore laser che le scorre sul viso e sul décolleté senza darle un momento di tregua. In Forever Overhead (2010) di Marzia Migliora (Alessandria, 1972) la parabola ascendente/discendente di un tuffatore metaforicamente allude al ciclo completo di una vita. In Around an empty shell (2014) di Alessandro Piangiamore (Enna, 1976) la camera inquadra in primo piano le mani dell'artista che tengono una conchiglia che viene grattata fino alla sua sparizione. Nei lavori di Marinella Senatore (Cava dei Tirreni, Salerno,1977) le comunità locali sono le protagoniste del processo creativo, come nel video The school of narrative dance, Ecuador (2013), dove l'intera città di Cuenca è stata coinvolta nella realizzazione di questa grandiosa performance.



VIDEOCITTÀ

Ideato da Francesco Rutelli, Presidente dell'ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Multimediali) e diretto da Tomaso RadaelliVIDEOCITTÀ è realizzato con il supporto di MiBAC, MISE-ICE, Roma Capitale, Regione Lazio, Camera di Commercio. Main Media & Content Partner di Videocittà è la Rai che svilupperà con il coordinamento della Direzione Comunicazione, Relazioni Esterne, Istituzionali e Internazionali Rai, specifici progetti editoriali con Rai Cinema, Rai Fiction, Rai Movie, Rai Ragazzi, Rai Pubblicità, Rai Storia e Rai Teche. Partnership mirate su specifici progetti sono state sottoscritte con il MAECI, il MIUR, Associazione Italiana Scenografi, Costumisti e Arredatori, e diversi soggetti privati. Main partner di Videocittà sono Eni, Intesa Sanpaolo e Linkem




 Che dite di partecipare con una donazione per contribuire all' acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà?
Puoi versare quanto puoi o vuoi

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT dal 1991 – ROMAGNASERA.IT dal 1982 - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT dal 2003 – TEATRODELLEMOZIONI.IT dal 2004  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS
E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA' REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L'ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA' RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com






Madonna di Campiglio AL VIA LA STAGIONE INVERNALE TRA SPORT E VACANZE BIANCHE

Madonna di Campiglio: presentato a Roma il nuovo inverno

Prendendo spunto da un ospite speciale, il trofeo di cristallo della Coppa del Mondo di Sci alpino che sta facendo il giro d'Italia abbinato alla presentazione della 3Tre, la prova mondiale di slalom che si terrà il 22 dicembre nella "Perla delle Dolomiti", Madonna di Campiglio ha presentato oggi presso la sede dell'Enit/Agenzia Nazionale per il Turismo il nuovo inverno 2018/19. Gli eventi, le novità nella Skiarea da 150 km di piste, la volontà di passare dal marketing turistico a quello territoriale, gli argomenti sotto la lente di ingrandimento.

3Tre questo è il nome della competizione: non solo un evento mondiale per gli appassionati di sci ma anche una grande festa e una felice combinazione: si disputerà di sabato ed un weekend di neve è la cosa migliore che ci si possa regalare per il Natale.
Così, partendo dalla 3Tre Audi Fis Ski World Cup night slalom attesa a Madonna di Campiglio il 22 dicembre prossimo, sono state presentate le novità stagionali.
Prestigiosa la location di incontro con i giornalisti che ha visto anche la presenza del padrone di casa: il direttore dell'ENIT/Agenzia Nazionale per il Turismo, Gianni Bastianelli.
"Lo slalom di Coppa del Mondo di Madonna di Campiglio è un evento che identifica subito il territorio al quale appartiene – ha detto Bastianelli – ed è quindi un esempio di come eventi e territori si possano presentare insieme e rafforzarsi gli uni con gli altri molto di più di quanto avvenga oggi in Italia. ENIT – ha poi affermato – sta cercando di fare di più per il turismo montano rispetto al passato ed è disponibile a promuovere all'estero questo evento e tutte le altre iniziative del Trentino".
Francesca Maffei, albergatrice campigliana e componente del Comitato esecutivo di Azienda per il Turismo, ha invece spostato l'attenzione sull'ospitalità alberghiera caratterizzata da alcune recenti ristrutturazioni importanti che hanno confermato, anzi rafforzato, a Campiglio, la presenza della più alta concentrazione di hotel 4 stelle e 4 stelle superior del Trentino. I 5 stelle hanno invece raggiunto il numero di 4. Maffei ha anche ricordato che proprio i turisti provenienti dalla città e dalla provincia di Roma sono, per Campiglio. tra i più numerosi del mercato nazionale.
Il direttore generale delle Funivie di Madonna di Campiglio, Francesco Bosco, ha invece annunciato la novità più importante dell'inverno 2018/19 nella Skiarea Campiglio, la pista nera "Amazzonia", tra le più note della destinazione, completamente rinnovata e ampliata. "Le Funivie di Campiglio – ha poi spiegato – sono la più grande azienda funiviaria d'Italia e dal 1947, quando sono nate, chiudono ogni anno sempre in attivo, distribuendo anche utili agli azionisti". "Stiamo aspettando il freddo – ha concluso – per cominciare a produrre neve programmata che, con l'aggiunta di una nevicata, speriamo ci permetta di aprire impianti e piste a novembre, come negli ultimi anni". La chiusura è invece fissata al 28 aprile 2019. Una lunga stagione, un lungo inverno che si preannuncia con i migliori auspici.
Infine, dopo aver aperto la conferenza, Michela Valentini, da poche settimane Direttrice operativa dell'Area Comunicazione e Commerciale dell'Azienda per il Turismo Madonna di Campiglio Pinzolo Val Rendena, ha sottolineato come "Campiglio punti ad eventi in grado di diventare un'attrattiva turistica e a impostare, insieme alle aziende, operazioni di co-marketing passando dal marketing turistico a quello territoriale".


MEDFILM FESTIVAL - ROMA, dal 9 al 18 novembre




Si tiene dal 9 al 18 novembre 2018, presso il Cinema Savoy, il Macro Asilo, il Nuovo Cinema Aquila e l'Apollo 11 di Roma, la 24° edizione del MedFilm Festival, il più antico festival cinematografico della Capitale. Ad aprire il festival, in concorso, il film siriano The Day I Lost My Shadow di Soudade Kaadan, Leone del Futuro alla 75esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Nell'ambito della Cerimonia di Apertura, il 9 novembre presso il Cinema Savoy dalle ore 20:00, verranno conferiti il Premio alla Carriera a Liliana Cavani ed il Premio Koiné ad Amnesty International Italia. La cerimonia di premiazione del festival si terrà il 16 novembre sempre presso il Cinema Savoy alle ore 20:00.

L'iniziativa è parte del programma di Contemporaneamente Roma 2018 promossa da Roma Capitale-Assessorato alla Crescita culturale e realizzato in collaborazione con SIAE". Con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito dell'iniziativa "Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura" .
MedFilm Festival Onlus
Via Mantova, 4 00198 – Roma,
tel. 06.85354814
festival@medfilmfestival.org
www.medfilmfestival.org
Facebook page: MedFilm Festival
 
 
 
-------------------------------------------------------------
-------------------------

BERNINI - al cinema le sculture dell'artista barocco il 12 - 13- 14 novembre


BERNINI
Di Francesco Invernizzi 
Al cinema il 12, 13 e 14 novembre

"Bernini" racconta in maniera inconsueta il talento dell'artista barocco attraverso riprese in 8k dell'omonima mostra che fu ospitata tra il novembre 2017 il febbraio 2018, nelle sale della Galleria Borghese.
Definita da The New York Times come "a once-in-a-lifetime experience", l'esposizione Bernini ha celebrato i vent'anni dalla riapertura della Galleria e ha costituito la mostra più completa mai realizzata sull'opera scultorea dell'artista. A quattro secoli dalla nascita dei maestosi gruppi scultorei dell'artista, attraverso riprese inedite ed esclusive, i protagonisti di questa grande Mostra raccontano e analizzano i dettagli delle opere giunte dai più prestigiosi musei del mondo per questa straordinaria occasione.

Che dite di partecipare con una donazione per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà?
Puoi versare quanto puoi o vuoi

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT dal 1991 – ROMAGNASERA.IT dal 1982 - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT dal 2003 – TEATRODELLEMOZIONI.IT dal 2004  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS
E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com
  


AQUA FILM FESTIVAL UN BENE COSì PREZIOSO PRESENTATO ALLA FESTA DEL CINEMA DAL 11 AL 13 APRILE 2019


In arrivo  l' AQUA FILM FESTIVALprimo festival di cinema internazionale  interamente dedicato all'acqua, ideato e diretto da Eleonora Vallone, attrice, giornalista ed esperta di metodiche d'acqua : venerdì 26 ottobre, alle ore 19.45 circa, presso lo Spazio Roma Lazio Film Commission, all'Auditorium Parco della Musica di Roma, nell'ambito della Festa del Cinema, si svolgerà l'evento di anticipazione della quarta edizione di questo Festival.
Eleonora Vallone illustrerà alcune delle conferme e delle novità della kermesse, che si terrà a Roma, presso la Casa del Cinema, nei giorni 11, 12 e 13 aprile 2019. All'incontro sarà presente il regista Francesco Crispino, docente di Filmmaking all'Università Roma Tre, che illustrerà, tra le altre iniziative, il workshop su come realizzare film con un cellulare, le cui iscrizioni sono aperte per 64 posti totali.
Durante la presentazione saranno proiettati due cortometraggi vincitori della scorsa edizione del festival. In primis, il corto vincitore della sezione "Sorella Aqua", il francese "Mon Père le Poisson", diretto a quattro mani da Britta Potthoff e Adrien Pavie, che narra le vicende di Esteban, un bambino di sette anni che vive con il padre turco in una fattoria in Francia. Tornando a casa dal fiume con una trota, Esteban trova suo padre ansimante come un pesce fuori dall'acqua. Tutto si confonde nell'immaginazione magica del ragazzino: deve salvare il pesce per salvare suo padre.
Quindi, il corto italiano "Je ne veux pas mourir" di Massimo Loi e Gianluca Mangiasciutti, racconto della tragedia dei nostri tempi vista da chi dovrà imparare a vivere il domani, vincitore, sempre durante la terza edizione del festival, della menzione per la miglior regia "AQUA & FILM ComingSoon".
Lisa Bernardini
Che dite di partecipare con una donazione per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà?
Puoi versare quanto puoi o vuoi

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT dal 1991 – ROMAGNASERA.IT dal 1982 - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT dal 2003 – TEATRODELLEMOZIONI.IT dal 2004  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS
E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com


25 ottobre 2018

GEPPI CUCCIARI in "Perfetta" di Mattia Torre dal 31 ottobre in scena all'AMBRA JOVINELLI

Ambra Jovinelli

31 ottobre -  11 novembre 2018

ITC 2000

presenta

GEPPI CUCCIARI
   
PERFETTA
scritto e diretto da Mattia Torre


La stagione 2018|2019 del Teatro Ambra Jovinelli si apre il 31 ottobre con Geppi Cucciari, comica eclettica e vivacissima, che porterà in scena Perfetta scritto e diretto da Mattia Torre, drammaturgo tra i più amati in Italia, autore televisivo e cinematografico di grande successo. Perfetta racconta con leggerezza e umorismo un mese di vita di una donna attraverso le quattro fasi del ciclo femminile.

Perfetta è un monologo teatrale che racconta un mese di vita di una donna attraverso le quattro fasi del ciclo femminile, prendendo in esame quattro giorni qualsiasi, quattro martedì. Una donna, quella interpretata da Geppi Cucciari, che conduce una vita regolare, nella quale trovano posto il lavoro, la vita familiare, e i mille impegni e responsabilità che le affollano la vita. Come in una sorta di "Giorno della marmotta" i martedì sono tutti identici; cambiano però gli stati d'animo, le percezioni, le emozioni e gli umori della protagonista, che rispondono a dei cicli che la nostra civiltà lineare non sembra contemplare. Una scenografia minimalista si colora a seconda dello stato d'animo della protagonista ed esalta la presenza di Geppi Cucciari, la quale dà in questo monologo una straordinaria prova d'attrice.

Mattia Torre, dopo il successo della serie TV "La linea verticale" e della sua trilogia teatrale ("Migliore", "456" e "Qui e ora") si misura con umorismo e profondità con il tema complesso e articolato del ciclo femminile, cercando di trattare con umiltà, ma anche frontalità, un tabù di cui gli uomini sanno pochissimo e di cui persino molte donne non sono così consapevoli.

Perfetta è un monologo nel quale trovano spazio comicità e satira di costume; ma anche e soprattutto un tentativo di consapevolezza e di empowerment femminile di cui sembra esserci un grande bisogno nel nostro tempo. 


Biografia Geppi Cucciari

Geppi Cucciari è una comica, conduttrice televisiva e radiofonica e attrice italiana.
Esordisce a Zelig nel 2001 e dal 2002 scrive e interpreta diversi spettacoli teatrali tra cui Full Metal Geppi scritto insieme a Lucio Wilson con la regia Paola Galassi, che cura anche quella di Maionese e di Si vive una volta. Sola, scritto sempre con Lucio Wilson. Passeggiata di salute di Nicolas Bedos con la regia di Veronica Cruciani. Nella stagione teatrale 2014/2015 ha interpretato il ruolo di Morticia nel musical La Famiglia Addams con la regia di Giorgio Gallione. 
La carriera televisiva è lunga e varia: dopo Zelig Circus (2005-2009), è protagonista della sitcom Belli Dentro in onda dal 2005 al 2008 su Italia1. Nel 2009/10 conduce Italia's Got Talent su Canale5 e poi arriva a La7 prima come ospite fissa di Victor Victoria e poi alla conduzione di G'Day, programma che accende la fascia oraria preserale del canale. Dal 2013 ha curato la copertina de Le Invasioni Barbariche 
Dal 2012 conduce con Piero Dorfles Per un pugno di libri su Rai3. Da due stagioni ogni sabato, sempre su Rai 3, commenta con Massimo Gramellini le parole chiave della settimana nel programma Le parole della settimana.
E' autrice dei libri: Meglio donna che male accompagnata Meglio un uomo oggi. Dal 2005 cura una rubrica su Donna Moderna.
Dal 2015 conduce prima su Radio2 e poi su Radio 1 il programma Un giorno da Pecora con Giorgio Lauro
Per il cinema interpreta la moglie di Carlo Verdone in Grande, grosso e Verdone (2008), L'arbitro (2013) con Stefano Accorsi, presentato alla 70ª Mostra del cinema di Venezia, nella sezione "Giornate degli autori", Un fidanzato per mia moglie (2014) con Luca e Paolo, Passione Sinistra (2013) di Marco Ponti e Una donna per amica (2014) di Giovanni Veronesi. Nel 2016 è protagonista della web series Eities – Ottanta mi dà tanto scritta con Luca Bottura e Piero Guerrera.

Biografia Mattia Torre

Mattia Torre, autore teatrale, sceneggiatore e regista. Dopo le prime commedie teatrali scritte insieme a a Giacomo Ciarrapico, è co-sceneggiatore del film Piovono Mucche di Luca Vendruscolo. Nel 2003 vince con il suo monologo teatrale In mezzo al mare la 17° rassegna Attori in cerca d'autore. Nel 2005 scrive e dirige il monologo teatrale Migliore, con Valerio Mastandrea. È tra gli autori del programma Parla con me di Serena Dandini. Con Ciarrapico e Vendruscolo scrive la serie TV Buttafuori e, dal 2007, la prima, la seconda e la terza stagione di Boris, per Fox Italia. Della seconda è anche co-regista. Con gli stessi autori, scrive e dirige Boris - il film. Nel 2011 scrive e mette in scena lo spettacolo teatrale 456 di cui realizza anche il sequel TV. Per Dalai editore ha pubblicato la raccolta di monologhi In mezzo al mare (2012). È autore e regista dello spettacolo teatrale Qui e ora con Valerio Mastandrea e Valerio Aprea. Nel 2014, insieme a Ciarrapico e Vendruscolo scrive e dirige il film per il cinema Ogni maledetto natale. Nel 2015 scrive con Corrado Guzzanti la serie TV  Dov'è Mario?. Nel 2017 scrive e dirige la serie TV La linea verticale, e pubblica l'omonimo romanzo edito da Baldini+Castoldi.


TEATRO AMBRA JOVINELLI
Via Guglielmo Pepe, 43 /47 Roma 00185
O
rari repliche dal martedì al sabato ore 21:00 - domenica ore 17:00
Info 06 83082620 – 06 83082884
Biglietti (compresa prevendita):
da € 33,00 a € 17,00   


Che dite di partecipare con una donazione per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà?
Puoi versare quanto puoi o vuoi

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT dal 1991 – ROMAGNASERA.IT dal 1982 - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT dal 2003 – TEATRODELLEMOZIONI.IT dal 2004  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS
E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com 

IL CERVELLONE SINGLE HEARTS EDITION ARRIVA A ROMA!




'IL CERVELLONE SINGLE HEARTS EDITION':
UN QUIZ GAME PER CHI È ALLA RICERCA DEL PARTNER IDEALE NELLA CAPITALE

Far incontrare i single laziali con una serata a base di quiz rompicapo condito con un menù creato per l'occasione. Un'idea semplice, divertente e di certo efficace. D'altronde, dietro c'è il servizio di dating leader in Europa. Appuntamento per tutti i single di Roma.

Può scattare la scintilla durante un quiz a squadre? La risposta è si! Soprattutto se a organizzarlo è Meetic, il servizio di incontri più affidabile del Vecchio Continente che solo in Italia ha già fatto nascere circa un milione di coppie. L'appuntamento pensato ad hoc per tutti quei single che adorano giocare e divertirsi tra una domanda curiosa e una risposta creativa, sorseggiando un drink e scambiando quattro chiacchiere con un potenziale futuro partner, è previsto per giovedì 25 Ottobre a Le Streghe di Roma (Via Tuscolana, 643). Dalle h 21 alle h 23 tutti pronti a rispondere correttamente e nel minor tempo possibile alle domande del primo e unico "Cervellone Single Hearts Edition". Basterà mettere in bella mostra una buona dose di cultura generale, così da far colpo e conquistare con simpatia e arguzia il titolo di "intelligente" (o secchione) della serata.

Un'avvincente sfida senza esclusione di colpi tra i single della capitale che, organizzati in team, dimostreranno ai compagni di squadra e agli avversari di saperne più degli altri. Sperando anche di far colpo, ovviamente, e tornando a casa felici di aver fissato un appuntamento con una nuova conoscenza o soddisfatti dei contatti aggiunti in rubrica. Un escamotage a tutti gli effetti, una scusa bella e buona per mettere in contatto i single partecipanti con il chiaro obiettivo di far nascere relazioni o amicizie. 

Dopo il successo di Milano e di Pino Torinese il quiz game più famoso d'Italia arriva a Roma. È così che il servizio di incontri più affidabile d'Europa conferma di non essere solo online, ma di continuare a supportare i sui adorati single anche nella vita reale. Negli ultimi anni sono quasi 600 gli eventi live organizzati per oltre 18 mila single di tutto lo Stivale: appassionanti viaggi, ottime cene e aperitivi di ogni tipo, corsi di cucina e show cooking, eventi culturali, mostre, film e adesso anche un intrigante quiz game

Insomma, non resta che correre a iscriversi, basta cliccare qui per farlo. I posti sono limitati, per non perdere l'occasione prenotare è d'obbligo e per farlo basta una velocissima mail all'indirizzo eventimeetic@meetic-corp.com

celebrazione DIPAVALI in Senato+Ambasciata indiana (5 novembre 2018)



ll'Unione Induista Italiana, alla V Edizione della Festa della luce - Dipavali, intitolata "Satyagraha: nonviolenza e verità, le forze del bene comune", che avrà luogo il prossimo 5 novembre, a partire dalle 10.00, nella Sala Capitolare presso il Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva in Piazza della Minerva, 38 Roma.

All'incontro parteciperanno:
Ambasciatrice dell'India a Roma - Ms Reenat Sandhu;
Sen. Lucio Malan;
On.le Silvia Costa;
V.M. Emanuela Claudia Del Re - Viceministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale
On.le Grazia Francescato - già presidente dei Verdi
Prefetto Giovanna Iurato – Direzione Centrale degli Affari dei Culti - Ministero degli Interni
Dott.ssa Sara Lilli - Consigliere Municipio I Roma Capitale
Dott. Andrea Banares - Presidente Banca etica
Dott. Marco Omizzolo - sociologo, direttore editoriale di ISTISSS Editore e responsabile scientifico dell'ass. In Migrazione e Tempi Moderni
Dott. Claudio Paravati - Direttore Rivista "Confronti"
Dott.ssa Gaia Franchetti - Associazione Culturale INDOROMAN
Dott.ssa Rosa Dalmiglio - China-UNESCO
Avv. Claudia Sorrenti - Doppia Difesa
Don Marcello Cozzi  - LIBERA

In occasione del 150° anniversario della nascita del Mahatma Gandhi, l'UII, in collaborazione con l'Ambasciata dell'India a Roma, ha scelto di dedicare il Dipavali 2018 per ricordarne il messaggio della nonviolenza e della verità, due cardini del sanatana dharma, ma anche valori trasversali e sempre attuali, eppure  ancora troppo spesso disattesi.
In una società fortemente pervasa di violenza, come può il principio etico, politico e sociale del Satyagraha volgersi al bene comune? Questa, in linea generale, è la sollecitazione a cui ciascun relatore sarà chiamato a rispondere partendo dal proprio ambito di intervento, politico, religioso, economico, della comunicazione, del lavoro.
Al termine del convegno, presso l'Ambasciata dell'India a Roma, in Via XX Settembre 5, si svolgerà la consueta cerimonia di accensione della lampada a cui seguirà un buffet di cucina indiana.
Le celebrazioni della Festa della luce, Dipavali, proseguiranno il giorno 6 novembre presso l'Auditorium Parco della Musica di Roma. In uno spirito di festa partecipata e aperta a tutta la città di Roma, sarà possibile trascorrere un'intera giornata dedicata alla cultura dell'India con musica, danza, sapori e colori dell'India.
Per il Convegno è stato richiesto il Patrocinio del Senato della Repubblica, della Regione Lazio e del Comune di Roma Capitale.

Vi informiamo infine che per partecipare all'evento in Senato è necessario inviare entro venerdì 2 novembre, oltre ai nostri indirizzi di ufficio stampa, una richiesta di accredito all'Ufficio Stampa del Senato (fax: 06.6706.2947) contenente i dati anagrafici (luogo e data di nascita), gli estremi della tessera dell'Ordine dei giornalisti, gli estremi del documento di identità per gli altri operatori dell'informazione e l'indicazione della testata di riferimento.
Vi ricordiamo anche che l'accesso alla sala – con abbigliamento consono e giacca e cravatta per gli uomini, è consentito fino ad esaurimento posti.


Restiamo a disposizione per ogni richiesta o dettaglio  e vi porgiamo i nostri più
Distinti Saluti


UNIONE INDUISTA ITALIANA - SANATANA DHARMA SAMGHA
Sito ufficiale: www.induismo.it
Che dite di partecipare con una donazione per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà?
Puoi versare quanto puoi o vuoi

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT dal 1991 – ROMAGNASERA.IT dal 1982 - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT dal 2003 – TEATRODELLEMOZIONI.IT dal 2004  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS
E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com

EXPO 2020 DUBAI: BANDITO IL CONCORSO PER LA PROGETTAZIONE DEL PADIGLIONE ITALIA


Expo 2020 Dubai, al via il concorso per la
progettazione del Padiglione Italia
Dovrà essere una struttura innovativa collocata in posizione strategica: la gestione della procedura è affidata a Invitalia



Entra nel vivo la corsa a Expo 2020 Dubai. È stato bandito oggi il concorso internazionale per la progettazione del Padiglione Italia che, dal 20 ottobre 2020 al 10 aprile 2021, rappresenterà il nostro Paese all'Esposizione Universale.

Il concorso è indetto da Invitalia, l'Agenzia per lo Sviluppo guidata da Domenico Arcuri, per conto del Commissario generale di sezione per la partecipazione italiana all'Expo, Paolo Glisenti. I progetti di fattibilità tecnica ed economica dovranno pervenire entro il 17 dicembre 2018 e saranno valutati da una Commissione di elevato standing nazionale e internazionale. Tutte le procedure sono inoltre sottoposte alle verifiche in via preventiva della legittimità degli atti da parte dell'Anac, l'Autorità Nazionale Anticorruzione.

Il valore del bando è di 2.738.000 euro, sommando il premio di 290.000 euro complessivamente riconosciuto ai primi tre classificati e quello stimato, al netto dell'IVA, per i successivi incarichi di progettazione esecutiva, direzione dei lavori e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, che potranno essere affidati successivamente. Il valore complessivo del concorso è suscettibile di incremento fino all'importo di 3.806.600 euro, nell'ipotesi di aumento del valore dell'opera da progettare.

Tutte le informazioni sono disponibili su https://gareappalti.invitalia.it e su http://italiaexpo2020dubai.it/bandi-e-gare/

L'obiettivo del concorso è dar vita a un Padiglione all'avanguardia sotto il profilo innovativo ed estetico, fortemente attrattivo nei confronti dei visitatori e in grado di esprimere una Italia contemporanea senza dimenticare l'ideale umanistico e lo stile di vita mediterraneo.

La struttura godrà di una posizione strategica dal punto di vista dei flussi: sorgerà su un lotto di 3.420 mq e intercetterà il traffico di pubblico in uscita dal Padiglione degli Emirati Arabi Uniti (distante 250 metri) e in transito verso il North Park, uno dei principali spazi verdi di tutta l'area espositiva.

In coerenza con il tema di Expo 2020 "Connecting minds, creating the future", il concetto attorno al quale ruoterà il Padiglione Italia sarà "Beauty connects people": la bellezza come elemento di connessione tra le persone, ma anche come espressione di genio creativo e ricchezza culturale. E poi l'innovazione e il digitale: tutto il Padiglione sarà una grande vetrina per esprimere il potenziale innovativo e creativo dell'Italia soprattutto agli occhi dei Paesi dell'area Me.Na.Sa (Middle East, North Africa, South Asia) considerata una regione ricca di opportunità per il sistema economico italiano.


 Che dite di partecipare con una donazione per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà?
Puoi versare quanto puoi o vuoi

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT dal 1991 – ROMAGNASERA.IT dal 1982 - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT dal 2003 – TEATRODELLEMOZIONI.IT dal 2004  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS
E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com


Post più popolari