Agenzia Stampa Aspapress

Autorizzazione Tribunale di Forlì 6/91 del 8 marzo 1991 - Anno XXX - Registro Nazionale della Stampa 02659 - Registro Operatori Comunicazioni n. 1187 - Direttore Editoriale e responsabile Enzo Fasoli - Casella postale 19152 - 00173 Roma Cinecittà est - Responsabile dati: Carlo Carbone - Capo redattore Cristiano Rocchi. Associazione Periodici Associati: Presidente Enzo Fasoli - Responsabile settore: Angelo Misseri - Redazione Daniela Zappavigna.

Cerca nel blog

1 giugno 2020

MASCIA SPINICCHIA DOPO LA QUARANTENA PRONTA CON PROGETTI TRA CINEMA E TV

 

 Mascia Spinicchia è un'attrice emergente che ha dimostrato il suo grande talento in vari progetti tra cinema e tv. 

Presentati
Mi chiamo Mascia Spinicchia, ho 29 anni e sono nata in Russia. All' età di 5 anni sono stata adottata da genitori calabresi che hanno dato luce alla mia esistenza, riempiendola d'amore e di attenzioni. Da piccola ho frequentato vari corsi di danza; crescendo ho avuto modo di partecipare a molti musical e rappresentazioni teatrali organizzati dal mio liceo e che hanno creato in me, pian piano, l'obiettivo della mia vita. Fortemente motivata da una vera e propria passione per le arti cinematografiche, mi sono laureata al DAMS (Università di RomaTre) conseguendo - tra l'altro - due diplomi presso l'accademia Acting Accademy di Claudia Gerini. Ho avuto la possibilità di crescere professionalmente attraverso vari workshop ed agli insegnamenti di maestri di fama.
Perché hai scelto di fare l'attrice
La scelta di diventare attrice si è consolidata sempre di più nel tempo, grazie anche alle esperienze lavorative vissute; ma sostanzialmente è nata dentro di me dalla voglia di trasmettere emozioni, cercando di cogliere sempre, senza perdere alcuna occasione, le sfaccettature e le fragilità dell'animo umano. Sono, infatti, convinta che la recitazione è una forma terapeutica di libertà che diventa trasmissione comunicativa soprattutto se fatta con passione ed impegno.
Come hai trascorso questo periodo di emergenza
Ho trascorso questo periodo surreale in Calabria, nella mia casa, con i miei genitori e con i miei inseparabili cani. Ho vissuto questi ultimi mesi cercando di riempire per intero le giornate: leggendo, studiando, godendo anche di piccole cose, cose a me care e purtroppo tralasciate da quando mi sono traferita a Roma.  Ho avuto - un po' come tutti - momenti di smarrimento, di paura… Ogni giorno ho provato profonda nostalgia per la mia città adottiva…, pensavo agli impegni lavorativi in corso ed ai tanti progetti forzatamente rinviati. Grazie al mio carattere e alla vicinanza delle persone a me più care ho superato  momenti di vera angoscia, credendo nella ripresa della vita normale.
Come potrebbe ripartire il cinema Italiano dopo questa pandemia
Il cinema, come tanti settori lavorativi, è stato colpito duramente… Credo, in tutta sincerità, che quello che abbiamo vissuto e che stiamo purtroppo ancora vivendo possa diventare una fucina di idee… Sicuramente è necessario un nuovo adattamento, nuove idee e tante risorse per riemergere al più presto, ma la sua creatività e potenzialità sono  fondamentali per la promozione culturale e ricreativa che potrebbero svilupparsi seguendo anche gli esempi di grandi cineasti…mi vengono in mente alcuni esponenti del Neorealismo e della Nouvelles Vagues che hanno tratto dalle difficoltà la loro forza

Vincenzo Giannone

intervista in esclusiva per Agenzia Stampa Aspapress e collegati

E’ GRADITA CONDIVISIONE

IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*

e/o edizione cartacea e successiva online

SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI

Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

 

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968

Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o

RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL

PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

 

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445

BIC/SWIFT PPAYITR1XXX

 


Post più popolari