Agenzia Stampa Aspapress

Autorizzazione Tribunale di Forlì 6/91 del 8 marzo 1991 - Anno XXX - Registro Nazionale della Stampa 02659 - Registro Operatori Comunicazioni n. 1187 - Direttore Editoriale e responsabile Enzo Fasoli - Casella postale 19152 - 00173 Roma Cinecittà est - Responsabile dati: Carlo Carbone - Capo redattore Cristiano Rocchi. Associazione Periodici Associati: Presidente Enzo Fasoli - Responsabile settore: Angelo Misseri - Redazione Daniela Zappavigna.

Cerca nel blog

1 aprile 2020

MATTIA MORETTI NEGRONI NEGRONI ATTORE TUTTO TONDO CHE SPAZIA DAI FILM ALLA PROMOZIONE DEI CASTING E AL WEB DIGITALE


Anno XXX n.62 del 1 aprile 2020
Mattia è un attore che non attende la difficile chiamata delle produzioni o dei registi; è un attore che si presta anche per altre mansioni durante lavorazione di un film, è presente dalla pre e  post impegno organizzativo con Mirko Alivernini, produttore di alcuni film per il mondo delle varie piattaforme che ha trovato in questo giovane un valido aiuto organizzativo. Dopo alcune produzioni lo ha premiato con un ruolo da protagonista proprio per le sue interpretazioni precedenti in ruoli minori. Mattia Moretti Negroni, di origini nobili, vive in ex monastero che nel 1200 realizzato dai monaci certosini a San Giovanni Campano, che non ha avuto particolari modifiche strutturali, è un luogo da un fascino speciale ancora con mobili antichi e stanze che potrebbero sembrare funeree che, se le guardi bene assapori il profumo di altri tempi. E' un castello che rappresenta anche la storia del Paese, oltre alle molteplici stanze ha anche una cappella (ora sconsacrata) che la famiglia composta da mamma e sorella, ha saputo mantenere integra. Fascino antico che si sposa con le esigenze di oggi. Una location adatta per varie soluzioni per film e fiction e per un documentario storico. Immagino questi certosini venuti da lontano che si sono fermati su un colle e attorno nulla se non la nuda terra, vivevano con quello che la natura offriva e con il loro lavoro, lo studio e la preghiera. Mattia si è creato un suo studio dove grazie a internet e i social  ha realizzato vari servizi per altri artisti che con puntualità informa dei vari casting e delle produzioni in via di realizzazioni. Purtroppo attualmente il settore cinema e moda è praticamente fermo ma, questo non impedisce un costante aggiornamento e informazione ai tanti giovani che amano realizzarsi nel faticoso mondo dello spettacolo.
Ho proposto delle domande per scoprire un po' delle sue attività per scoprire le sue emozioni e sviluppi futuri.

La tua attività artistica prosegue vedo, qual è stato il tuo ultimo lavoro?
Il mio ultimo lavoro è stato per il cortometraggio "Oltre Le Mura", di genere horror/thriller. Avevo qui il ruolo da protagonista, interpretavo un ragazzo sfuggente e misterioso, che viveva in questo Monastero da anni, con sua madre.


Sempre con la stessa produzione di quello precedente?
Sì! Sempre con la Mainboard Production.


Mi pare che è stato girato a Monte San Giovanni Campano in provincia di Frosinone, in un monastero, che è della tua famiglia?
Esatto! È un Ex Monastero del 1200, dei frati certosini, e che i miei antenati hanno trasformato in una casa per la famiglia. Si tramanda da generazioni.


E' un luogo che si presta per diverse riprese cinematografiche ma di quale genere, e quindi anche altre produzioni potrebbero essere interessate?
È un luogo che si può prestare benissimo per documentari, horror, film storici. Sì certo, mi piacerebbe se venissero a girare qui da me altre produzioni.


Ora in programma altri film o serie?
Stavo per partire per un nuovo film "Detenuta" di Mirko Alivernini e prodotto sempre dalla Mainboard Production. Ahimè ci siamo fermati per via di questo virus e rimandato a data da destinarsi.


Mi parli di questo film e il tuo ruolo?
Questo film avrà per protagonista una giovane madre che, a causa di un errore giudiziario, si vedrà sottrarre la figlia dagli assistenti sociali per essere data in affidamento. Una storia intensa e ricca di significato. Io avrei dovuto interpretare un ruolo da cattivo, il braccio destro di Giulio Dicorato (boss del carcere).


Dove verrà distribuito, al cinema o su quale piattaforma?Verrà distribuito su Amazon Prime Video.


La situazione del Coronavirus ha fermato le produzioni e non si sa ancora quando si riprenderà, come vedi la situazione, secondo te o per quello che si dice nelle produzioni quando sarà possibile riprendere e con che tempi?
Tutto dipende da noi e da quanto saremo bravi a rispettare le regole. Purtroppo le produzioni, sia cinematografiche che teatrali si sono dovute fermare, come anche la nostra. Un grosso danno per tutti.


Comunque mi pare che non stai fermo, hai un tuo sito dove pubblichi casting e di promozione degli stessi, come si chiama e a chi è rivolto?
Ho due social network dove pubblico quotidianamente i casting. Il primo è su Facebook e la pagina si chiama CineModa. Dopo 2 anni sono sbarcato su Instagram e lì mi chiamo mattiamorettinegroni. Ho preferito usare il mio nome e cognome piuttosto che CineModa, visto che oltre ai casting, pubblico anche miei lavori. I casting sono adatti a tutti, attori, modelli, ballerini, comparse, sia professionisti e sia non, adulti e piccoli. Mi arriva un po di tutto per tutti.


Da quanto tempo è che gestisci questi due social network? Come ti sei organizzato per realizzarlo?
Ormai faccio questo da quasi 3 anni. Durante l'arco della giornata mi arrivano i casting sulla mia posta elettronica o in privato su Instagram, io li preparo e poi li pubblico. Non porta via tanto tempo ed è un servizio che porto avanti con passione, ed è GRATUITO! Non chiedo nulla, nè iscrizione e nè soldi, soltanto di seguirmi e sostenermi.


Puoi dire che questa tua seconda attività è anche un modo per proporti a registi e produzioni. Ma solo per il cinema o anche teatro?

Principalmente è per aiutare gli altri, ma aiuto anche me stesso se vedo qualche casting che può fare al caso mio e mando la candidatura anche io. Poi se qualche regista o produzione si interessa a me ben venga, dopotutto anche io sono un attore.
Pubblico casting per il settore cinema, moda, teatro, programmi tv, eventi ecc.

Non manca certamente la voglia di crescere e di emergere in un mondo così variegato e complesso di persone precarie ma che sognano l'arte in ogni sua forma ed emozione.

Intervista di Enzo Fasoli per www.aspapress.it

E’ GRADITA CONDIVISIONE
IL MEDESIMO ARTICOLO è PUBBLICATO SU www.aspapress.it – (1991) CRONACHEDEL2000.IT (1991)*– ROMAGNASERA.IT (1982)*- ENZOFASOLI.COM-(1975)* LE MUSEINSCENA-IT (2002)* – TEATRO DELLEMOZIONI.IT (2004)*- DIRETTORE: ENZO FASOLI (1970)*
e/o edizione cartacea e successiva online
SUI SOCIAL pagine FACEBOOK: Agenzia Stampa Aspapress – Accademia Europea delle Muse - Teatro Delle Emozioni - Dancing Dream – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
Iscriviti e diffondi la pagina Facebook Agenzia Stampa Aspapress

Leggi, CONDIVIDI E SOSTIENI: www.aspapress.it - INFO 338 1604968
Puoi versare quanto puoi o vuoi SIA ON-LINE O DAL TABACCAIO E/o
RICEVITORIA LOTTOMATICA-SISAL
PayPal 5338 7509 8988 3402 = IBAN IT 75 O 38000 03200 0CA13596456

POSTAPAY 5333 1710 6407 7791 = IBAN IT84O3608105138219438319445
BIC/SWIFT PPAYITR1XXX
Donazione DETRAIBILE per contribuire all’ acquisto di un pulmino con pedana per trasporto disabili e anziani con difficoltà; e/o anche ausili per mobilità motoria e assistenza. INFO 338 1604968 


Post più popolari