LEONARDO CECCHI AFFASCINA ARIANO INTENATIONAL FILM FESTIVAL





Classe 1998,NATO IL 26 AGOSTO A MINNEAPOLIS SEGNO DELLA VERGINE, Leonardo Cecchi, di mamma americana e padre italiano, HA INCONTRATO LE RAGAZZE dell'AIFF per un Meet&Greet dal significato profondo.

A sedici anni è stato scelto come protagonista della serie Disney campione di ascolti «Alex & Co.», trasmessa anche in Francia, Spagna, Portogallo, Germania, Polonia e Benelux. Un ruolo che lo ha consacrato, regalandogli la partecipazione al film «Tini, la nuova vita di Violetta», ispirato all'omonimo telefilm, e il successo tra i giovanissimi. Ha pubblicato due CD dalla serie e dal film «I can see the stars», cantata da lui nel film, è stata nominata ai David di Donatello nella categoria "miglior canzone originale". Di grande successo il suo primo libro «Un respiro lungo e via», pubblicato da Mondadori. Ha, inoltre, interpretato un ruolo nelle serie tv «Comma 22» di George Clooney.



La presenza di Cecchi al Festival – e in giuria – conferma uno degli obiettivi per cui l'evento è nato: educare al bello i giovani, partendo dai più piccoli, avvicinandoli sempre di più alla settima arte. Il ruolo del giovane attore italo-statunitense al festival è fare da tramite tra le nuove generazioni e il complesso mondo del cinema.

L'Ariano International Film Festival si propone ancora una volta al passo coi tempi: sempre più social e sempre più dedicato ai millennials.

AD ARIANO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL AFFASCINA LE CENTINAIA BIMBE E GIOVANISSIME ALLE QUALI SI SOTTOPONE ALLA SERIE DI DOMANDE CHE POTRETE ASCOLTARE IN ALTRI PASSAGGI. UN RAGAZZO 19 ANNI SEMPLICE, SOLARE, PRONTO, DINAMICO ALLE RISPOSTE CHE GLI VENGONO POSTE. COMPOSIZIONE GRAMMATICALE PERFETTA NELLA NOSTRA INTERVISTA CHIACCHERATA RILASCIA LE CONFIDENZE, E AMERICANO MA AMA L'ITALIA MOLTISSIMO E I PIATTI REGIONALI. SA CHE PER FARE L'ATTORE SIA IN AMERICA CHE IN ITALIA CI VUOLE SACRIFICO E SICCOME CONOSCE IL MESTIERE DELL' ATTORE LUI PROSEGUE GLI STUDI ALL'UNIVERSITà LA FACOLTà DI CHIMICA... NON SI SA MAI NELLA SFORTUNA è PRONTO A CAMBIARE MESTIERE. EVVIVA LA SINCERITà

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT – ROMAGNASERA.IT  - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT – TEATRODELLEMOZIONI.IT DIRETTORE: ENZO FASOLI
SUI  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS
E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
5338 7502 7550 6055 – IBAN: IT 32 C 36000 03200 0CA008697690

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN: IT94 P 07601 05138 21943 831944

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it

informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com

Post più popolari