Agenzia Stampa Aspapress

Autorizzazione Tribunale di Forlì 6/91 del 8 marzo 1991 - Anno XXX - Registro Nazionale della Stampa 02659 - Registro Operatori Comunicazioni n. 1187 - Direttore Editoriale e responsabile Enzo Fasoli - Casella postale 19152 - 00173 Roma Cinecittà est - Responsabile dati: Carlo Carbone - Capo redattore Cristiano Rocchi. Associazione Periodici Associati: Presidente Enzo Fasoli - Responsabile settore: Angelo Misseri - Redazione Daniela Zappavigna.

7 luglio 2018

ISCHIA FILM FESTIVAL IN CHIUSURA ARRIVA EDOARDO LEO

ISCHIA FILM FESTIVAL 2018, IN CHIUSURA ARRIVA EDOARDO LEO

L’attore e regista sarà ospite della serata finale del festival dell’arcipelago campano e premierà uno dei film vincitori
Ischia Film Festival straordinario fino all’ultimo giorno. Dopo un tour de force di due giorni in cui sono arrivati al Castello Aragonese Carlo Verdone, Nicola Guaglianone, Fabio De Luigi, Fontana & Stasi, i The Jackal e i Manetti Bros, anche l’ultima sera avrà il suo ospite d’eccezione. Sarà infatti Edoardo Leo a chiudere a sorpresa una già ricchissima sedicesima edizione. Doveva arrivare il primo giorno, per accompagnare Alessandro Aronadio nella presentazione di Io c’è, di cui Leo è protagonista e co-sceneggiatore. Impegni di lavoro glielo hanno impedito, ma non voleva ripagare il pubblico di Ischia che lo aveva aspettato all’inizio della settimana. Sabato 7 luglio sarà quindi sul palco, prima quello della Piazza d’Armi, dove Gianni Canova lo intervisterà sulla sua carriera e il suo cinema. E a seguire su quello della Cattedrale dell’Assunta, per premiare uno dei film vincitori dell’Ischia Film Festival 2018.

L’appuntamento in Piazza d’Armi è per le 20:40, a seguire il cortometraggio Octa e Easy – un viaggio facile facile, di Andrea Magnani, con protagonista il candidato al David di Donatello Nicola Nocella. La serata della Piazza d’Armi verrà completata dalla proiezione dei film vincitori dell’Ischia Film Festival 2018.

Alla Cattedrale dell’Assunta dalle ore 20:30 andrà in scena l’ultimo atto di questa sedicesima edizione, la cerimonia di premiazione, condotta dal co-direttore artistico Boris Sollazzo e da Aurora Cecchi. Comunque andrà, anche quest’anno all’Ischia Film Festival ha vinto il cinema e la qualità.

L'Ischia Film Festival è realizzato sotto l'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, con il contributo della Regione Campania e del MIBACT - Direzione Generale Cinema, con il sostegno di Istituto Luce - Cinecittà, Philip Morris, BPER, 7ettanta6ei Gallery.
 SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT – ROMAGNASERA.IT  - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT – TEATRODELLEMOZIONI.IT DIRETTORE: ENZO FASOLI
SUI  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
5338 7502 7550 6055 – IBAN: IT 32 C 36000 03200 0CA008697690

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN: IT94 P 07601 05138 21943 831944

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com

Parco Schuster: musica da Django a Lo Chiamavano Trinità con Franco Micalizzi e The Big Bubbling Band. 9 luglio, ingresso gratuito

Le chiamavano colonne sonore. Golden 70's
FRANCO MICALIZZI & THE BIG BUBBLING BAND
in concerto il 9 luglio a Parco Schuster
Live uno degli artisti italiani che ha fatto la storia delle colonne sonore cinematografiche: da Django Unchained a Lo chiamavano Trinità
9 luglio, ore 21.30 Parco Schuster Via Ostiense 182, Roma / Basilica di San Paolo.
Ingresso gratuito
A Parco Schuster il 9 Luglio 2018 arriva in concerto il Maestro Franco Micalizzi con la Big Bubbling Band per offrire al pubblico la suggestiva e nostalgica alchimia di alcune delle numerose colonne sonore da lui composte e che da Quentin Tarantino a Clucher hanno segnato la storia della musica nel cinema. 
Uno spettacolo unico nel quale alla memoria del passato si affianca una continua volontà di rinnovamento e adattamento a un presente in costante movimento.
Franco Micalizzi, da ultimo vincitore del "Premio Apoxiomeno 2017 Categoria Musica", si è distinto nella sua cinquantennale carriera per l'eclettismo, la poliedricitá e l'innovazione, affermandosi come indiscusso punto di riferimento nel suo ambito artistico. 
Il riconoscimento internazionale più rilevante al Maestro è rappresentato dalla collaborazione con Quentin Tarantino, che ha utilizzato i temi di Micalizzi per "Django Unchained" e "Grindhouse ~ A prova di morte". La proposta d'avanguardia di Micalizzi è stata di recente accolta per il tema dei titoli di testa dell'ultimo film di Terence Hill "Il mio nome è Thomas" ma innumerevoli sono le composizioni del Maestro, inserite tra gli altri in "Lo chiamavano Trinità" e "Lupin III".
"Confesso di essere stato molto fortunato, perché con la Musica ho fatto il lavoro che più amavo, e non ho ancora finito" ha dichiarato l'artista. "Le chiamavano colonne sonore. Golden 70's rappresenta le tante esperienze e le infinite emozioni che la vita mi ha regalato. Parlo in esso della mia vita, ma anche di un'epoca che oggi, probabilmente, non esiste più. Una volta le chiamavano colonne sonore, ed erano fondamentali per il successo dei film. Oggi non si sa più come chiamarle, e ho voluto scrivere la mia testimonianza  per sottolineare che è importante ricordare il valore del passato, perchè senza memoria il futuro è precluso".
Parco Schuster fino al 10 agosto è un viaggio nella musica, con la direzione artistica de L'Asino che Vola e Let it Beer, che va dai due massimi esponenti italiani del reggae e del dub, Africa Unite e Almamegretta, alle sonorità brasiliane di Toquinho, al blues di Zac Harmon, Joe Louis Walker e Sarah Jane & The Olograms fino ad arrivare ad autentiche serate evento come quella che vedrà protagonisti i The Dubliners per "The City of Rome Celtic Festival - The Dublin Legends" e Franco Micalizzi, compositore di alcune delle più celebri colonne sonore italiane.
Parco Schuster non è solo musica ma offre anche uno spazio ristoro di qualità, nel quale vivere il parco con tutti i comfort dell'estate, insieme a un'area relax attrezzata, tavolini e sedute per bere una birra in compagnia, tra i calcio balilla e i ping pong, o godersi una cena all'aria aperta con L'Asino che Vola.
Info: www.parcoschuster.it ingresso gratuito. 
Parco Schuster Via Ostiense 182, Roma / Basilica di San Paolo

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT – ROMAGNASERA.IT  - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT – TEATRODELLEMOZIONI.IT DIRETTORE: ENZO FASOLI
SUI  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
5338 7502 7550 6055 – IBAN: IT 32 C 36000 03200 0CA008697690

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN: IT94 P 07601 05138 21943 831944

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com 

GRANDI NOMI DELLO SPETTACOLO DOMANI PER LA SERATA DI GALA - IIª edizione del FESTIVAL NAZIONALE del CINEMA e della TELEVISIONE di BENEVENTO 


GRANDI NOMI DELLO SPETTACOLO DOMANI
PER LA SERATA DI GALA
DEL FESTIVAL DEL CINEMA e DELLA TELEVISIONE
di BENEVENTO

condotta da SERENA ROSSI


TRA GLI OSPITI ANCHE FABIO DE LUIGI
per la proiezione del film "Metti la nonna in freezer"

 

Grandi nomi dello spettacolo domani, domenica 8 luglio, al FESTIVAL DEL CINEMA e DELLA TELEVISIONE di BENEVENTO per la serata di gala condotta da Serena Rossi alle ore 21.30 in Piazza Roma.
Sfileranno sul red carpet Fabio De Luigi, Biagio Izzo, Nicola Piovani, Fulvio Lucisano, Davide Locatelli, Andrea Delogu, Gesualdo Vercio, Nunzia Schiano, Gianfranco Pannone, Tomas Arana, Valeria Altobelli, I Foja, Luciano Stella, Nicola Giuliano, Roberto Pisoni, Filippo Cipriano, Antonino Monteleone, Christian Marazziti, José Gabriel Campos, Marc Parejo e Gonzalo Trujillo.


Fabio De Luigi sarà ospite al Festival in occasione della proiezione del film "Metti la nonna in freezer" alle ore 21.30 presso l'Hortus Conclusus. L'artista sarà intervistato dalla giornalista Sabrina Rappoli.

Inoltre, alle ore 20:30 in Piazza Santa Sofia si svolgerà il talk "LA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA ITALIANA", in cui interverranno Nicola Giuliano (Indigo Film), Fulvio Lucisano(Italian International Film), Luciano Stella (Mad Entertainment) e Gaetano Di Vaio (Bronx Film).

Questo il programma di domani, DOMENICA 8 LUGLIO 
(per il programma completo del Festival consultare il sito 
festivalbeneventocinematv.it):

PIAZZA ROMA
Ore 21:30
serata di gala
Conduce: SERENA ROSSI

HORTUS CONCLUSUS | ARENA GAVELI
Ore 21:30
PROIEZIONE FUORI CONCORSO:
"METTI LA NONNA IN FREEZER"
Ospite: FABIO DE LUIGI
Intervista: Sabrina Rappoli – Giornalista

PIAZZA SANTA SOFIA
Ore 20.30
"LA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA ITALIANA"
PROSPETTIVE E POSSIBILITA'
Intervengono:
NICOLA GIULIANO - INDIGO FILM
FULVIO LUCISANO - ITALIAN INTERNATIONAL FILM
LUCIANO STELLA - MAD ENTERTAINMENT
GAETANO DI VAIO - BRONX FILM

PIAZZA FEDERICO TORRE
Ore 21:00
LA DANZA NEL CINEMA - LABORATORIO
"THE GREAT GATSBY" a cura di LUCREZIA DELLI VENERI
In collaborazione con il Centro Studi Danza

Palazzo Collenea - Benevento, Corso Garibaldi
"La storia del Cinema a Benevento - I fratelli Addabbo"
A cura di BBT

 
Questi tutti gli artisti presenti al Festival Nazionale del Cinema e della Televisione di Benevento: LUCIANO LIGABUE (4 luglio), RICKY TOGNAZZI (4 luglio),BIANCA NAPPI MAX NARDARI (4 luglio), MARCO MARTINELLI ed ERMANNA MONTANARI (4 luglio), STEFANIA SANDRELLI (5 luglio), RICCARDO SCAMARCIO (5 luglio),EURIDICE AXEN (5 luglio), SIMONA VENTURA (5 luglio), VALERIA ALTOBELLI - FEDERICO ANGELUCCI - ANNALISA MINETTI - EDY ANGELILLO (5 luglio), I CASA SURACE (5 luglio),MICHAEL RADFORD (5 luglio), SALVATORE ALLOCCA (5 luglio), MAURIZIO CASAGRANDE(5 luglio), ALESSANDRO SIANI (6 luglio), ANNA FOGLIETTA e FEDERICA LUCISANO (6 luglio), GONZALO TRUJILLO - MARC PAREJO - JOSE GABRIEL CAMPOS e ENRIQUE DEL POZO (6 luglio), CAROLINA RAY - CHRISTIAN MARAZZITI e ROBERTO CIPULLO (6 luglio),SERENA AUTIERI (6 luglio), CHRISTIAN DE SICA (7 luglio), ALESSANDRO BORGHI (7 luglio),SABRINA NOBILE (7 luglio), BARBARA D'URSO (7 luglio), DAMIANO CARRARA (7 luglio),SERENA ROSSI (7 e 8 luglio), MARCO D'AMORE (7 luglio), FABIO DE LUIGI (8 luglio), DAVIDE LOCATELLI (8 Luglio), TOMAS ARANA (8 luglio), NICOLA GIULIANO (8 luglio), FULVIO LUCISANO (8 luglio), ANDREA DELOGU (8 luglio), NUNZIA SCHIANO (8 luglio), I FOJA (8 luglio), LUCIANO STELLA (8 luglio), GIANFRANCO PANNONE (8 luglio), GAETANO DI VAIO (8 luglio), GESUALDO VERCIO (8 luglio), ROBERTO PISONI (8 luglio), NICOLA PIOVANI (9 luglio).

La Kermesse copre tutto il centro storico della città, con più di cinquanta eventi nei cinque giorni del Festival, 3 eventi teatrali in chiave cinematografica in anteprima nazionale, oltre 150 opere, tra lungometraggi e cortometraggi in concorso e il concerto di chiusura diretto dal Premio Oscar Nicola Piovani. Concorsi, destinati ai lungometraggi indipendenti e ai lungometraggi riconosciuti di interesse culturale dal Mibact, diretti dal produttore cinematografico, premio Oscar per il film "La Grande Bellezza", Nicola Giuliano.

Il FESTIVAL NAZIONALE DEL CINEMA E DELLA TELEVISIONE di Benevento, sotto la direzione artistica di Antonio Frascadore, è realizzato dall'Associazione Culturale "Visivamente" con la collaborazione e partecipazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Cinema, Regione Campania (con il sostegno dei fondi per l'audiovisivo e il cinema), Istituto Luce, SIAE (il Festival rientra tra gli eventi culturali promossi dalla Siae sul territorio italiano), Camera di Commercio di Benevento, Università degli Studi del Sannio e con la collaborazione del Comune di Benevento.
Il Festival è realizzato con la media partnership di Discovery Italia e della Rai, con Rai Movie. È inoltre realizzato in collaborazione con l'Italian International Film.
Oltre sessanta gli ospiti presenti nel corso dell'edizione 2017, prima edizione del Festival che ha registrato la presenza di oltre centomila persone, provenienti da ogni parte d'Italia, e che è stato aperto da Toni Servillo (e ha visto la presenza di Paolo Ruffini, Salvatore Esposito, Fortunato Cerlino, Cristina Donadio, Lino Banfi, Paolo Calabresi, Stefano Fresi, Jasmine Trinca, Edoardo Leo, Enrico Vanzina, Fulvio Lucisano, Nicola Giuliano, Piera degli Esposti, Fabrizio Frizzi e tanti altri…).

IL DIRETTORE ARTISTICO
Antonio Frascadore è un giornalista professionista, autore televisivo e docente universitario di cinema e televisione.  Ha lavorato per Sky TG24, Rai Uno, Rai Radio2, Canale 5, Rete 4, Italia Uno, La7 e oggi coordina e insegna informazione e intrattenimento all'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, in un Master universitario post laurea, in Cinema e Televisione. 



Festival Nazionale del Cinema e della Televisione - Città di Benevento
 

www.festivalbeneventocinematv.it
https://www.facebook.com/BCT-Benevento-Cinema-e-Televisione-1625295201109272
 
 
 



 SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT – ROMAGNASERA.IT  - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT – TEATRODELLEMOZIONI.IT DIRETTORE: ENZO FASOLI
SUI  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
5338 7502 7550 6055 – IBAN: IT 32 C 36000 03200 0CA008697690

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN: IT94 P 07601 05138 21943 831944

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com





i vincitori ISCHIAFILMFESTIVAL VINCE IL CRATERE DI SILVIA LUZI E LUCA BELLINO

iff

---

---
ISCHIA FILM FESTIVAL 2018, VINCE IL CRATERE
L’attore e regista sarà ospite della serata finale del festival dell’arcipelago campano e premierà uno dei film vincitori

Le giurie dell’Ischia Film Festival hanno decretato i vincitori dei concorsi internazionali della XVI edizione. 

La Giuria della sezione Lungometraggi, composta dal giornalista e cineasta svizzero Lorenzo Buccella, dalla regista e sceneggiatrice Laura Bispuri e dal critico cinematografico e direttore generale del Molodist Film Festival di Kiev Andriy Khalpakhci, ha così deliberato:

Ischia Film Award al miglior lungometraggio.
IL CRATERE di Silvia Luzi e Luca Bellino
“Per un linguaggio cinematografico che sfida il legame tra la realtà e l’immagine, inseguendo la relazione tra un padre e una figlia nei suoi spettri psicologici più profondi con una grazia che non arretra di fronte all’abisso”.


Premio Castello Aragonese alla miglior Regia.
Laura Amelia Guzmàn e Israel Cardénas
per il film SAMBÁ
“Per una splendida fusione tra luoghi, storia e personaggi. Una regia vitale, aspra e calibrata che riesce ad attraversare il mondo della boxe e la realtà sociale della Repubblica Domenicana evitando ogni facile cliché”.


Premio Epomeo alla miglior Fotografia Cinematografica.
Daniel Leo
per il film MAN PROPOSES, GOD DISPOSES
Perché dietro ogni immagine c’è la forza di un viaggio che accompagna e completa i personaggi, con un impatto visivo sempre presente ma mai invadente”.


Premio Aenaria alla miglior Scenografia.
Monica de Moya
per il film SAMBÁ
Per una scelta di ambientazioni non esotica ma misurata, reale e attenta”.


Premio SonyATV per la migliore colonna sonora in un film italiano
Lungometraggio
IL CRATERE
Per aver coniugato con la musica, emozioni e identità territoriale”


La Giuria della sezione Cortometraggi e Location Negata, composta dal regista e sceneggiatore Toni D’Angelo, dall’attore Vinicio Marchioni e dallo scenografo Tonino Zera, ha così deliberato:

Ischia Film Award al miglior cortometraggio.
DOMESTICADO
di Juan Francisco Viruega
“La completezza drammaturgica, lo stilo fotografico in grado di raccontare senza dialoghi una storia semplice ma eterna con echi di tragedia greca ma con lo stile più classico del Grande Cinema.”


Menzione speciale a:
CALL ME ALVY di Alexei Slater

“Per la capacità di trasmettere allo spettatore i temi e la poetica di un maestro della storia del cinema come Woody Allen, restituendone sia il graffio cinico che il tocco lieve”.




Premio SonyATV per la migliore colonna sonora in un cortometraggio.EYES
 “Per il sapiente uso di canzoni edite reinterpretate in chiave originale

Ischia Film Award Location Negata.
HAPPY TODAY
di Giulio Tonincelli
“Un racconto fotograficamente impeccabile e meraviglioso in grado di portare lo spettatore nella dimensione femminile del mondo, celebrando l’Africa attraverso la nascita della vita, sovvertendo in modo poetico gli stereotipi comuni sul sud del mondo.”



La Giuria della sezione Documentari, composta dal giornalista e conduttore televisivo Antonello Piroso, dall’attrice Milena Mancini e dal regista Mehdi Fard Ghaderi, ha così deliberato:

Ischia Film Award al miglior documentario
BURKINABE’ RISING: THE ART OF RESISTANCE IN BURKINA FASO
di Iara Lee
“Vince il premio come miglior documentario per la sua forza espressiva. Le forma d’arte documentate regalano allo spettatore immagini ricche di speranza, colore e dignità. Dove c’è oppressione, l’arte brulica e vive nonostante tutto. Quello che il mondo chiama spazzatura, in Burkina Faso si ricicla, si reinventa e rinasce come strumento musicale.”

Menzione speciale a:
APERTI AL PUBBLICO di Silvia Bellotti
Vince la menzione speciale nel dimostrare che un documentario può essere un mezzo di espressione artistica che nel comunicare, documentare e spiare una realtà complessa, ha il potere di regalare un sorriso al pubblico”.



La giuria della sezione Scenari Campani, da quest’anno diventata competitiva, composta dai ragazzi del Forum Giovani di Ischia, ha così deliberato:

Premio BPER al miglior film categoria Scenari Campani
JE SO’ PAZZO
di Andrea Canova
Niente a che vedere con il celebre successo dell'indimenticato Pino Daniele, neanche al punto della strofa 'nella vita voglio vivere almeno un giorno da leone': i ragazzi che si stanno occupando della riqualificazione dell'ex Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Sant'Eframo, infatti, vogliono provare a vivere tutti i loro giorni da protagonisti. Un ex detenuto, attraverso i ricordi celati nel suo diario, ci guida nella lenta transumanza da quel triste inverno da lui vissuto alla nuova primavera dell'OPG, di cui questi ragazzi sono i veri artefici”.

Menzione speciale a:
LA FORTEZZA di Stefano Russo

“Un padre che prova a ricomporre il rapporto con il figlio, sullo sfondo dei migliori scenari dell’isola di Ischia, condensati in 19 minuti. Natura, cultura, tradizioni e storia che si fondono anche con i tratti di un mondo fantastico ed immaginario, sicuramente rievocativo. Il Malammore di Gomorra insieme al regista Stefano Russo ci regalano una bellissima cartolina, anche in risposta al terremoto dell’agosto 2017, di cui di certo si sottolinea la reazione di orgoglio degli abitanti. Un invito a sentirsi almeno un po', almeno una volta, isolani, a Ischia”.


ISCHIA FILM FESTIVAL AUDIENCE AWARD A:
PRIMA CHE LA NOTTE di Daniele Vicari (con media di votazione di 4,88 su 5)

L'Ischia Film Festival è realizzato sotto l'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, con il contributo della Regione Campania e del MIBACT - Direzione Generale Cinema, con il sostegno di Istituto Luce - Cinecittà, Philip Morris, BPER Banca, 7ettanta6ei Gallery, Castello Aragonese di Ischia. Sponsor tecnici: B-Rent, Alilauro, MedMar, Cantine Antonio Mazzella, Ambrosino SRL, Parco Termale Poseidon, Parco Termale Negombo, Ceramiche Mennella, Cloruva. Si ringraziano: Ristorante da Cocò, Blow Up, Farmacia Carlone, Ydeo, Rischi@mo, Il Giardino di Aglio, Olio e Pomodoro, Lei Divina e Union Security.



--

 SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT – ROMAGNASERA.IT  - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT – TEATRODELLEMOZIONI.IT DIRETTORE: ENZO FASOLI
SUI  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
5338 7502 7550 6055 – IBAN: IT 32 C 36000 03200 0CA008697690

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN: IT94 P 07601 05138 21943 831944

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com


6 luglio 2018

Al via sabato ORCÆSTRA, il tour estivo di VINICIO CAPOSSELA, con la staffetta della Filarmonica Arturo Toscanini, che si alternerà con l'Orchestra del Teatro Massimo di Palermo! Direzione e arrangiamenti di Stefano Nanni.



VINICIO CAPOSSELA

Nell’ORCÆSTRA
DA SABATO IN ITALIA IL TOUR SINFONICO ORCHESTRALE

Musica libera per spostarsi, cacciare, accoppiarsi.
con Vinicio Capossela e Orchestra sinfonica,
diretta dal Maestro Stefano Nanni

L’ORCÆSTRA è un organismo vivente che ingerisce musica e la ricompone a renderla più leggera, così da soffiarla ancora più lontano.

Al via sabato 7 luglio ORCÆSTRA, il tour estivo di VINICIO CAPOSSELA, con la staffetta della Filarmonica Arturo Toscanini, che si alternerà con l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo. Entrambe le orchestre sinfoniche saranno dirette da Stefano Nanni, autore anche degli arrangiamenti musicali e da molti anni stretto collaboratore del cantautore.

La musica di Vinicio Capossela con la sua varietà timbrica e la complessità armonica si è sempre prestata a organici strumentali inconsueti e partiture che hanno beneficiato di grandi penne dell’arrangiamento. Unita all’orchestra sinfonica si dilata, si fa labirinto, le parole si perdono tra ottoni, legni e violini in un affascinante percorso musicale.

Similmente ai grandi animali marini, l’Orcaestra, pachidermico congegno musicale in grado di produrre richiami mnemonici, smisurata creatura onnivora, inghiotte canti: dai brani classici dei concerti di Capossela come “Marajà” e “Pryntyll”, a quelli più insoliti come “Stanco e Perduto” e “Nostos”, li eleva e li risputa in forma di odissea orchestrale per canzoni, l’odissea più che venticinquennale di Vinicio Capossela, un artificiere delle parole in musica.

Queste le date del tour con la Filarmonica Arturo Toscanini:
il 7 luglio all’Arena del Teatro Sociale di Como in occasione di Festival Como Città della Musica, il 17 luglio al Teatro Il Maggiore di Verbania in occasione di Stresa Festival, il 21 luglio all’Anfiteatro del Vittoriale di Gardone Riviera (BS) in occasione del Festival Tener-a-Mente (SOLD OUT), il 24 luglio allo Sferisterio di Macerata in occasione di Macerata Opera Festival, il 28 luglio a Villa Bertelli a Forte dei Marmi (LU) in occasione del Festival Villa Bertelli, il 31 luglio in Piazza Duomo a San Gimignano (SI) in occasione di Skyline - San Gimignano Festival ed infine il 4 agosto al Beat Village presso la Piazza della Darsena di Rimini.

Queste le date del tour con l’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo:
il 12 luglio al Teatro di Verdura di Palermo, il 14 luglio al Teatro Antico di Taormina e il 15 luglio sulla Scalinata della Cattedrale a Noto (SR).

ORCÆSTRA, un progetto immaginato da tempo, è il solo appuntamento dal vivo in Italia, che questa estate trova realizzazione in una serie di teatri suggestivi quanto il programma.

Prevendite online presso i principali circuiti di prevendita: Ticketone, Vivaticket, Geticket, Circuito BoxOffice Sicilia.
È invece sold out la tappa del 21 luglio al Vittoriale di Gardone Riviera

SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT – ROMAGNASERA.IT  - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT – TEATRODELLEMOZIONI.IT DIRETTORE: ENZO FASOLI
SUI  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
5338 7502 7550 6055 – IBAN: IT 32 C 36000 03200 0CA008697690

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN: IT94 P 07601 05138 21943 831944

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it

informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com

Classifica e trend dei siti di news più seguiti (ComScore) - TABELLA



6 luglio 2018 -  Su Primaonline.it c'è la nuova classifica realizzata su dati comScore dei primi 60 siti di news per total digital audience per audience complessiva e aggregazioni (TAL). La classifica è riferita a maggio 2018 confrontata con i dati dello stesso mese  2017.
Repubblica.it è sempre in testa, seguita dal Corriere della Sera; TgCom24, in crescita del 16%, riconquista la terza posizione, a spese di Citynews, che perde il 5% rispetto ad aprile. Su 60 realtà prese in considerazione dalla nostra classifica di maggio, 41, cioè più di due terzi, sono in crescita: si va dal +1% del Corriere della Sera al +52% del Tempo. Tre siti sono rimasti fermi sui valori del mese precedente (Libero, La Stampa e HDBlog.it), mentre i restanti 12 sono in calo: dal -1% della Gazzetta dello Sport al -12% dei quotidiani locali del Gruppo Espresso-Gedi.
È quanto emerge dai dati sull’audience online forniti da comScore, multinazionale statunitense delle misurazioni su Internet (i dati di Audiweb non sono disponibili in quanto la società è impegnata nel passaggio al nuovo sistema di rilevazione 2.0, che dovrebbe completarsi a settembre). ...  SEGUE L'ANALISI DI PRIMAONLINE

____________________________________________________
Iscriviti a Primaonline Report : i fatti della comunicazione giorno per giorno. Il servizio è gratuito. Tutto quello che devi sapere su media, editoria e comunicazione ogni giorno alle 19 direttamente nella tua email. 

Seguici su Facebook - Twitter - Google+ - YouTube - LinkedIn
Porta il mensile Prima Comunicazione sempre con te su iPad e smartphone Apple, Android, Windows 8 e Kindle Fire. Scarica gratis l'applicazione (powered by Paperlit)
<!><![endif]>


Copyright Primaonline.it - Prima Comunicazione - Editoriale Genesis Srl
SOSTENETE L'Associazione Stampa Periodici Associati ASPAPRESS 
l' Agenzia Stampa diretta da Enzo Fasoli, dal 8 marzo 1991,
gli articoli pubblicati sono frutto di un lavoro quotidiano di selezione e pubblicazione gratuita.  WWW.ASPAPRESS.IT – CRONACHEDEL2000.IT – ROMAGNASERA.IT  - ENZOFASOLI.COM- LEMUSEINSCENA-IT – TEATRODELLEMOZIONI.IT DIRETTORE: ENZO FASOLI
SUI  SOCIAL  FACEBOOK – GOOGLE – TWITTER – PINTEREST - E ALTRI 8 SITI COLLEGATI
ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK AGENZIA STAMPA ASPAPRESS E IN Yutube AL CANALE ASPAPRESS
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci ON LINE CON CARTA DI CREDITO con un piccolo contributo/DONAZIONE della somma che credi tu che potrai detrarre dalla dichiarazione dei redditi.
1)      DONAZIONE ATTIVITA’ REDAZIONE
2)      DONAZIONE PER L’ACQUISTO DI UN MEZZO PER TRASPORTO DIVERSAMENTE ABILI E ANZIANI ANCHE CARROZZATI
SEGUIRA’ RICEVUTA DETRAIBILE DALLA DICHIARAZIONE DEI REDDITI
5338 7502 7550 6055 – IBAN: IT 32 C 36000 03200 0CA008697690

POSTA PAY 5333 1710 6407 7791 – IBAN: IT94 P 07601 05138 21943 831944

Info:
per i vostri comunicati: redazioneroma@aspapress.it
informazioni donazioni: aspapress.roma@gmail.com
-

Post più popolari